martedì, ottobre 27, 2009

japan HALLOWEEN anni 90!!!

come ogni anno halloween è il nostro carnevale.
e così ritorna la maratona anni 90 con gli inglorious basterds in consolle a cui si aggiungono un po' dei soliti amici affezionati: vins cecca diego della (new entry) e kekko e forse non mi sono dimenticato nessuno. sarà una festa in maschera certo. ed è gradito l'abbigliamento a tema.
qual è il tema?! il GIAPPONE. ma cosa c'entra con halloween?! niente.
e con gli anni 90?! nemmeno.



live: CROCODILES + MY AWESOME MIXTAPE
porte h21,30. ingresso 10 e poi 6.
il consiglio è di arrivare presto.
perchè lo sapete come va a finire che poi rimanete tutti fuori in fila...

si accettano samurai, geishe, ninja, power rangers, transformers, godzilla, tamagochi e chi più ne ha più ne metta

sabato, ottobre 24, 2009

in che mondo viviamo ?!

i mudhoney mi rimettono in pace col rock'n'roll e mi ricordano perchè sono ancora in giro a fare quello che faccio. ma ora non vedo l'ora di incontrare jonathan richman. sarà uno spasso e da domenica certamente avremo nuove storie da raccontare mentre brindiamo al compleanno del FARGO.

bronson.
sabato 24 ottobre. jonathan richman. porte h21,30. ingresso 12
a seguire indie electro sessions. ingresso 6

fargo. domenica 25 ottobre dalle 17 happy hour e buffet.

mercoledì, ottobre 21, 2009

jonathan richman vs velvet underground

ebbene sì. sabato arriva jonathan richman e c'è attesa. molta attesa effettivamente. è uno di quei personaggi che certo non si incontra tutti i giorni in un club dalle nostre parti. ed è proprio quello che ci piace. tra quelli visti al bronson mi viene in mente un altro tipo bizzarro come billy childish a livello di eccentrità
come accade spesso ultimamente il leader dei Modern Lovers torna in Italia accompagnato sul palco dal fido tommy larkins dietro le pelli musicista navigato già visto con Giant Sand, Naked Prey, Green On Red, Vic Chesnutt e Friends Of Dean Martinez.
jonathan richman oggi 58enne in molti lo ricorderanno per la sua apparizione in tutti pazzi per mary, Il suo ultimo lavoro è "Because Her Beauty is Raw and Wild", su dischi Vapor Records.
sabato 24 ottobre. porte h21,30. ingresso 12 (prevendite su vivaticket.it)





come potete vedere jonathan richman negli ultimi anni (anche se questo video è del 93) se la cava molto bene tra italiano francese e spagnolo, per cui il divertimento è assicurato.
a seguire indie electro sessions. confermata la line up dell'inaugurazione (inglorious basterds dj set)

per venerdì invece vi proponiamo un bel fuoriprogramma all'estragon. infatti una delegazione dei bastardi sarà ospite in consolle dopo il concerto dei mudhoney. len - vins - chris - cecca. se c'è una band che prima o poi vorrei fortemente al bronson sono proprio i mudhoney per cui l'occasione è davvero ghiotta.

venerdì, ottobre 16, 2009

josephine josephine josephine josephine


mentre tornavamo da nogales verso tombstone e tagliavamo in due l'arizona e la highway si perdeva all'orizzonte stavamo ascoltando josephine. il nuovo album dei magnolia electric co. e pensavo al bronson nel bel mezzo di quello che pareva un sogno. il bronson è un'idea e jason molina la rappresenta. è proprio giusto ripartire così. e poi siamo tornati e siamo corsi al cinema a rendere omaggio al genio visionario del signor tarantino. e abbiamo pensato quanto sarebbe bello essere bastardi senza gloria e imbracciare ancora una volta le chitarre. il bronson è sempre quello, ancora più bello. ci si vede lì. ormai lo sapete proprio tutti.

mercoledì, ottobre 14, 2009

domenica, ottobre 11, 2009

non è mai troppo PRESTO?!

il FARGO è stato come un'oasi naturale ai confini della notte oro ravennate. piacevole.

sono tornato e ne approfitto per invitarvi lunedì sera all'almagià allo speciale showcase di presto?!records che abbiamo deciso di promuovere in collaborazione con il nobodaddy.

l'ingresso è gratuito e l'occasione è ghiotta per continuare nel percorso già intrapreso con transmissions. gran cerimoniere della serata sarà il gagliardo e coraggiosissimo lorenzo senni che diabolicamente persevera col suo progetto discografico nell'era del download. bronson produzioni sostiene con passione l'ennesimo scontro con i mulini a vento

BRONSON PRODUZIONI – NOBODADDY

presentano

ARTIFICERIE ALMAGIA’ – Via dell’Almagià – Ravenna

Lunedì 12 ottobre 2009, ore 21.30

ingresso gratuito

Presto?! Records Night

Con: JOHN WIESE (Usa) – EVOL (Spa) – LORENZO SENNI

JOHN WIESE

John Wiese, artista e compositore di Los Angeles, California, è uno dei più raffinati noise-maker americani. I suoi progetti comprendono LHD e Sissy Spacek; collabora attivamente con diversi artisti tra i quali Sunn O))), Wolf Eyes, Merzbow, Evan Parker, Smegma, Kevin Drumm, C. Spencer Yeh. Ha presentato i suoi progetti in tutto il mondo (come membro di Sunn O))) ). In Italia è stato recentemente ospite di Netmage 09 e ha collaborato con Nico Vascellari in occasione della 52a Biennale di Venezia.
www.john-wiese.com

EVOL

Evol nasce come gruppo di computer music nel 1996. Al centro del progetto Roc Jimènez de Cisneros, musicista e compositore spagnolo (Barcellona). Il suo lavoro è stato pubblicato da etichette di fama internazionale come Mego, Entr'acte, Lucky Kitchen, Fals.ch, e la sua ALKU. Nel 2003 dà vita ad una serie di composizioni elettro-acustiche intitolate Punani. Le registrazioni e le performance live di EVOL esplorano diversi aspetti della composizione algoritmica e del noise digitale. Duri e sanguinolenti percorsi attraverso la computer music più intricata, mescolano brutalità sonica, algebra impazzita, strutture frattali ed un lieve tocco di ironia.
www.vivapunani.org

LORENZO SENNI

Lorenzo Senni, artista e musicista cesenate, vive e lavora a Milano. Fondatore di Presto!?, studia musicologia all'università di Bologna ed è autore e produttore di musica elettronica. Attaulmente coinvolto in studi sulla computer music e sul paesaggio sonoro, ha tenuto concerti e performance in tutta Europa in solo e con il trio Sportswear Revenge. Nelle sue azioni live, astratti flussi di computer music estrema collidono e si fondono a potenti sfuriate digital noise.