venerdì, luglio 31, 2009

LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA - MOLTHENI

(foto di fabio cussigh)


questa sera
le luci della centrale elettrica
in trio con special guest: alessandro "asso" stefana
apertura a cura di un ospite d'eccezione: moltheni
si inizia alle 21,30.
ristorante aperto consigliata la prenotazione

giovedì, luglio 30, 2009

dirk hamilton

HANA-BI Spiaggia 72 – Marina di Ravenna (Ra)
Giovedì 30 agosto 2009, ore 21.30

In collaborazione con strade blu/fernandel
presenta
DIRK HAMILTON

Presentazione del libro di Alberto Ronchi ALIAS I. Tutte le canzoni di Dirk Hamilton 1966-2009 (Fernandel)



A seguire showcase di Dirk Hamilton in duo
Hana-Bi e Strade Blu dedicano una serata al grande cantautore Dirk Hamilton che, dopo la presentazione del libro sulle sue canzoni curato da Alberto Ronchi, si esibirà in un live chitarra e voce.

Alias I. Tutte le canzoni di Dirk Hamilton 1966-2009 contiene tutte le traduzioni italiane delle canzoni di Dirk Hamilton. Molto amato in Italia, dove ha ricominciato la sua carriera alla fine degli anni ’80, Hamilton ha pubblicato il suo primo lavoro nel 1976, a cui sono seguiti altri quattordici dischi, sia in studio che dal vivo (l’ultimo dei quali, More songs from my cool life, è appena uscito). La lettura dei suoi testi (con versione originale a fronte) permette di comprendere pienamente il mondo artistico di un autore unico per coerenza e impegno individuale.

Il libro, curato da Alberto Ronchi e con le traduzioni di Giorgia Sensi, è corredato da un’introduzione del critico musicale Marco Denti, da una lunga intervista di Mauro Eufrosini e da una discografia completa a cura di Paride Guidetti. Contiene inoltre un cd audio inedito dove Hamilton reinterpreta alcune delle sue canzoni preferite e dove è inciso per la prima volta il brano “Petulia’s Hair”.

Dirk Hamilton è nato nel 1949 nello stato dell’Indiana, ma è cresciuto musicalmente a Stockton, California, vicino a Los Angeles. Negli anni ha maturato un raffinato e originale stile compositivo, realizzando album che gli hanno permesso di collocarsi tra i cantautori americani più originali emersi negli anni ’70.

Dopo un periodo di aperta rottura con il music business, in cui ha svolto i lavori più disparati e si è impegnato nel recupero dei bambini diversamente abili, è stata l’Europa, e in particolare l’Italia, la culla della sua ritrovata carriera. Infatti con l’etichetta milanese Appaloosa tra il 1990 e il 1994 pubblica tre nuovi dischi. Da quel momento seguono, tra registrazioni in studio e dal vivo, molti altri lavori, a testimonianza di una grande creatività e di una coerenza artistica di rara onestà intellettuale.

Alberto Ronchi (a cura di)
Alias I. Tutte le canzoni di Dirk Hamilton 1966-2009
Collana: Vite dei santi
Isbn: 978-88-95865-11-9
Pagine: 368 + CD audio (contiene un'ora di canzoni)

martedì, luglio 28, 2009

mahjongg sessions

stevemcqueen
questa sera h21,00
opening set stereo:fonica
MAHJONGG
a seguire chris e vins under the roof
in giardino NaDa

ricevo ora dal quartier generale strade blu e pubblico:

Come sapete il concerto di sparklehorse a strade blu (6 agosto) purtroppo è stato annullato. Questa la comunicazione ufficiale sull'accaduto, per dovere di cronaca, di chiarezza e di correttezza con il nostro pubblico e i nostri collaboratori Cari amici in seguito all'annullamento della data di sparklehorse, ci teniamo a chiarire i contorni della vicenda.
ci ha contattati ieri il management ufficiale dell'artista, pregandoci di chiarire che non esiste un "management ufficiale italiano", e che il tour tecnicamente non è stato annullato, ma bensì non è mai stato confermato.
dunque come nasce questo caso kafkiano e questa brutta figura che avremmo volentieri evitato?
di fatto c'è un subagente italiano (con cui strade blu si è rapportato anche per altre cose) che, in questo caso, ha tentato di venderci una data basandosi su ipotesi di tour poi non confermate a livello ufficiale.
questo subagente ha continuato le trattative con noi, fino alla conferma definitiva, anche senza assenso del management ufficiale. di fatto commettendo una grossa scorrettezza, e danneggiando tanto noi quanto il management ufficiale. siccome è giusto che in casi spinosi come questo le responsabilità siano chiare e non ricadano su chi lavora con professionalità, passione e onestà, questa è la versione finale e definitiva dell'accaduto.
nè strade blu, nè l'artista, nè il management ufficiale hanno responsabilità riguardo a questa storia antipatica e poco professionale. ci scusiamo comunque con tutto il nostro pubblico

antonio e andrea - strade blu.

sabato, luglio 25, 2009

indie electro pleasure!!!

ho scovato questo video che circola in rete da alcuni giorni. ve lo propongo mentre stiamo valutando un'azione legale verso il suo autore. colonna sonora di pink mountaintops: il mio brano dell'estate 09. ci si vede stasera per le indie electro pleasure. dalle 20 a mezzanotte.

Hana-bi Unofficial Video 2009 from on Vimeo.

venerdì, luglio 24, 2009

mercoledì, luglio 22, 2009

wild wild hana bi



bisognerebbe fare un passo indietro, tornare a gories/oblivians e fotografare l'attimo, il momento storico, la penultima data di una carriera, di un pezzo di storia del punk del blues del r'n'r. e il rammarico loro e nostro che non fosse proprio l'ultima, chiudere la storia con un beach party selvaggio. l'abbraccio, la morsa di un pubblico giunto da ogni dove per omaggiare gli idoli perdenti di una vita. rimarrà comunque una tappa fondamentale e incendiaria di questa storia sotto la tettoia.
so che arturo ne ha scritto come sa fare lui. aspettiamo

trinity666
sabato trinity che chiude alla grande le indie electro pleasure.
trinity che brinda con i suoi fan.
look at the devil. she devil


sfida epica (thx luca sartoni)
domenica poi, avvincente torneo hana bi di racchettoni. pubblico delle grandi occasioni, match combattuti sul filo del rasoio, sudore tecnica e spettacolo.
come ormai tutti saprete (sembra ne abbia scritto anche clerici su repubblica) sono finito fuori nel derby fratricida giocato punto a punto fino ad un tragico tie break. (sartoni mandami una foto)
ci rivediamo domenica 2 agosto per la rivincita.


e poi ieri crocodiles battezzati col sangue in un concerto sudato e tirato ai limiti della performance, brani stuprati da spiaggia deturpata. post punk e (auto)distruzione. grandi

ci vediamo domani. sleepy sun e festa anni 90
fino alle 3 finalmente !

martedì, luglio 21, 2009

stevemcqueen & i coccodrilli

stevemcqueen presenta i crocodiles
per la prima volta in italia. un altro battesimo tra le dune
guest: no seduction
a seguire i soliti chris & vins
in giardino hip hop groove con nada

domenica, luglio 19, 2009

archie BRONSON outfit

questa sera dalle 21 live
archie bronson outfit
guest: sybiann

18 - 20 happy hour in collaborazione con corona (la birra)

dalle 14 trofeo hana bi di racchettoni
(spettacolo garantito)


giovedì, luglio 16, 2009

are you ready to rock'n'roll ?!

venerdì 17 luglio.
l'appuntamento da non perdere per nulla al mondo.
the gories/oblivians reunion tour
in coll con strade blu




THE GORIES are back. JULY 2009 PARIS la maroquinerie. boogie chillum (john lee hooker) Mick Collins (dirtbombs), Dan Kroha (Demolition Doll Rods) Peggy O'Neill on drums




OBLIVIANS i feel real good - @ Hi-Tone, Memphis, 6.19.09

mercoledì, luglio 15, 2009

save the panda!


oltre a pantaloncini e felpe sono finalmente arrivate le nuove magliette.
i più attenti tra di voi se ne saranno sicuramente accorti.
solo 10 euri

martedì, luglio 14, 2009

stevemcqueen con i MURDER BY DEATH: in bocca al lupo

quello che ci attende questa sera è uno stevemcqueen bello caldo finalmente. il live sarà addirittura incendiario con il rock'n'roll sudista dei murder by death sapientemente condito con omaggi a morricone e woven hand. questi ragazzi sono una bella promessa (da bloomington - indiana) e sono decisamente curioso di vederli all'opera sotto la tettoia. d'altra parte una band che intitola un album "in bocca al lupo" non può che suscitare benevola curiosità, e il mio pensiero non può fare a meno di correre a quel "come lupo solitario io sono wilaccio", che non c'entra niente, ma c'entra nell'evocare un immaginario sempre piacevole da incrociare.
rimaniamo con i piedi per terra, questa sera è più logico pensare ad un live come la sparatoria iniziale del mucchio selvaggio. ad una smith&wesson più che al classico fioretto.


"lust, betrayal, and classical archetypes of good and evil."

venerdì, luglio 10, 2009

from the roof into the adriatic

quest'anno davvero non c'è stato molto tempo per soffermarsi sui report dedicati alle avventure di un'altra estate (estate?!) sulla nostra spiaggia.
ci ha pensato arturo sulle pagine di rumore di questo mese (the pains of being pure at heart) e molti di voi tra flickr twitter facebook blog youtube e quant'altro. ma qui sul bollettino ufficiale eccetto qualche scatto devo ammettere di essere stato sopraffatto dal susseguirsi degli eventi. poi capita una serata con howe gelb e la luna piena e un'altra subito dopo tra tempesta e follia, pazza avventura con gli i'm from barcelona e non riesco proprio ad esimermi dal mio dovere di cronista di parte.

gli svedesi alle prese col racchettone

viaggiano nella notte da innsbruck, arrivano al mattino. vogliono godersi per intero la loro giornata in spiaggia, vogliono iniziare col mojito a colazione. come biasimarli.
ultimo a scendere dal bus emanuel esattamente come da copione nel suo ruolo di leader.
emanuel: ehy good to see you. come va?
chris: tutto bene. qui è tutto come al solito, sapete come muovervi.
emanuel: è esattamente quello che speravamo

soundcheck
cena

tutto procede liscio tra racchettoni pasta mojitos bagni scottature wi fi. poi soundcheck e cena. piove su tutta la regione e le chiamate alla linea info sono asfissianti.
si fa, certo che si fa. come osate dubitare. poi verso le 21 guardo il cielo oltre la tettoia e ci prepariamo al peggio.

l'ultimo scatto prima del disastro

questa volta a differenza del solito non c'è scampo, la furia degli elementi si scatena su di noi. sono attimi concitati, cerchiamo di salvare il possibile.
il bar e l'impianto su tutto. forse per la prima volta da quando vivo sotto la tettoia lo sconforto inizia a farsi largo tra i miei pensieri. vado da emanuel per un consulto.
mi dice: tu sei il boss tu sai certamente cosa è meglio. noi facciamo quello che dici tu. siamo pronti. iniziamo, se necessario interrompiamo. e poi ricominciano. sarà comunque unico.

a questo punto torno quello di sempre, carico e determinato. in meno di mezzora è di nuovo tutto operativo e funzionante. grazie a tutto il fantastico staff hana bi.
grazie a tutti voi che non siete fuggiti che avete continuato ad arrivare in massa, che ci avete creduto fino alla fine. grazie ad arturo che ha continuato a spinnare dischi come fosse in una bolla mentre attorno tutto impazziva.



ultime raccomandazioni
c: emanuel, forse è meglio che questa volta non sali sul tetto. è pericoloso, è tutto bagnato.
e: io vado lo stesso, mi faccio un whisky e vado.
c: ok ci vediamo lì allora. un laphroaig anche per me. grazie.

che la festa abbia inizio

il resto è storia a questo punto.
si parte dal tetto e si arriva in acqua.

e in mezzo la festa i cori i palloncini la len che canta dalla prima fila, merighi che imbraccia la chitarra e chiama l'attacco one two three four...
tutto come da copione e anche di più. tutti a cantare e saltare e battere le mani. stare bene dite voi. e ognuno avrà la sua versione da raccontare.

noi e voi

seguo la processione verso il bagnasciuga a fianco del parrocco, al telefono con la flavia che non crede che il suo fabio (merighi) abbia veramente suonato con gli i'm from barcelona. fa freddo e in acqua finiscono solo i matti svedesi. ma devo raggiungerli. glielo devo. come da tradizione io ed emanuel completamente fradici ma vestiti ci stringiamo la mano sotto la luna.
see you next year.
perchè non si pasticcia mai con una serie positiva.

missione compiuta

due cretini


tutte le foto dopo la mia ultima sono di luca sartoni. grazie

giovedì, luglio 09, 2009

mercoledì, luglio 08, 2009

una serata speciale in compagnia di

howe gelb

jd foster


dan stuart (danny and dusty - green on red)


comaneci

si inizia puntuali alle 21.
ristorante aperto.

sabato, luglio 04, 2009

hana bi maratona in rosa. indie electro pleasure

questa sera si balla dalle 20 alle 3.
dj set: len sirol chris ink art trinity calcutta bubbles cecca kekko e diego
insomma, ci siamo tutti e si fa sul serio.
buon divertimento.

strocchi ritira il premio per il primo commento

venerdì, luglio 03, 2009

mercoledì, luglio 01, 2009

el mariachi


is coming in town

TITO AND TARANTULA
back on the beach


inizio concerto h 21,30.
ristorante aperto consigliata la prenotazione

in collaborazione con strade blu.