domenica, ottobre 28, 2007

talibam!

e dopo il pamplona swedish party di sabato sera, con l'incoronazione della giudit a reginetta della serata, il battesimo dei clever square e il pop raffinato di pelle il frank sinatra svedese, si riprende da dove ci avevano lasciato i moha!. out rock avant jazz and noise gli ingredienti e talibam! il piatto tutto da gustare. insomma ci troviamo di fronte ai maestri indiscussi di un avangardia che non ha ancora del tutto definito i propri confini e le proprie intenzioni.
e se i riferimenti su carta stampata rimangono wire e blow up, nella rete vi rimando alla solita monografia di sentireascoltare.


ad aprire ci sarà punck! maestro nella manipolazione di field recordings, e le selezioni in consolle saranno curate da diego e morphine. ingresso 5 euro.

waiting for rocknroll halloween party and gallon drunk.

42 commenti:

Anonimo ha detto...

ha ha ha primo azza tutti gli altie dietro

Anonimo ha detto...

altri, la fretta di arrivare 1

Gianni e...Pinotto ha detto...

Già...in fondo che mondo sarebbe senza le versioni remix/extended dei pezzi musicali.. Ma santa Trinità!!! usiamoli a modo!!!!

Baci&Abbracci a tutti i professionisti!!!

Kekko ha detto...

FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!
FOTTA!

diego ha detto...

T
!!!A
!!!!!!L
!!!!!!!!!I
!!!!!!!!!!!!B
!!!!!!!!!!!!!!!A
!!!!!!!!!!!!!!!!!!M
&punck!!!!!!!!!!!!!!!

Kekko ha detto...

diego si droga.

punck ha detto...

ma non era proibito?

Kekko ha detto...

dopo le due sì.

Anonimo ha detto...

ehi, ho visto che ci sono un pò troppi miei 'cloni' psicopatici impazziti per la len...mi dissocio da quello che pretendeva una risposta della piccola dea...l'unico vero e originale lo riconoscete dallo stile!!quindi occhio!
ola !

L'originale

Anonimo ha detto...

ma ti caga o no lei?

Anonimo ha detto...

Potrei sapere perchè il Bronson quest'anno chiude così presto?
Tutta "colpa" dell'alcool????
M.

Anonimo ha detto...

anonimo: quello non è importante...che ne sai te di me e i motivi per cui sto lontano? stai calmo, questo è un gioco, mangio e dormo tranquillamente...

anche a me non piace molto la musica di trinity, voglio dire rispetto qualsiasi genere, ma al bronson ci sta come i cavoli a merenda...all'hanabi quando partiva sta musica c'era un fuggi-fuggi generale dei vecchi abituee...

The original Len-maniac

chris ha detto...

per me la musica di trinity ci sta perfettamente al bronson come all'hana bi ed è perfetta per "staccare" dall'indie pop rnr post brit folk.
è vero, molti quando suona lei ne approffittano per un drink una sigaretta un intorto, e molti altri si precipitano in pista.

sì, chiudiamo prima perchè si cerca di iniziare in anticipo. per ora funziona perfettamente. ovviamente la nuova legge influisce su questa scelta.

Kurt ha detto...

E' sempre per colpa dell'alcool che quella tipa con la coronetta affrontava il bronson come un panzer?

Tessa ha detto...

ma a che ora chiude il Bronson quest'anno?

Anonimo ha detto...

Allora diamo sempre la colpa all'alcool!!!!!!
M.

chris ha detto...

kurt: sì, credo sia colpa dell'alcol, pamplona short drink per la precisione. e dei limoni.

si chiude alle 4

Anonimo ha detto...

kurt chi la giudit? beh si..ma era stupenda meravigliosa idilliaca
poi la deve aver passata alla len o meglio alla dea len.
c.

Anonimo ha detto...

kurt giudit è la nostra reginetta brunilde, bella come una dea e forte come un uomo.

Hank ha detto...

..."bella come una dea e forte come un uomo". Se capisco bene, una specie di incrocio tra Rummenigge e la dea Kali. Maurizia Paradiso, praticamente. Bella frase, da far morire d'invidia noi rozzi illetterati che l'8 marzo compriamo mimose. Le donne in generale, e Giudit e Len in particolare, non meritano anonimi.

giudit ha detto...

grazie hank.

non ne potevo più.
ti devo un martini.

Kekko ha detto...

che poi, a prescindere dal fatto che uno sia pro- o contro-figa, l'incontrovertibile realtà è che talibam! ha SPACCATO IL CULO.

mr.crown ha detto...

sì, vero. sembrava di essere in paura e delirio a las vegas, ma l'aneddoto divertente è questo:

sono andato a recuperarli in stazione e appena kevin (shea) ha messo la testa nella mia macchina esclama:
ehy ma questo è il nuovo album di prince! adoro questo pezzo

ecco cosa ascoltano i talibam!
e mr.crown.

Anonimo ha detto...

no no no ,calma un attimo,frenate.io non volevo criticare trinity(forse un po si),volevo piuttosto spronarla affinche i suoi set siano piu' personali (lei sa cosa intendo-ha ricevuto il messaggio),e cmq erano in buona fede da appassionato del genere e poi che sia chiaro,l'ologramma trinity è la migliore dj che ci sia al bronson e non solo,l'unica con un po' di stile,non è una bamboccia indieiana...e se la gente si allontana quando suona lei..non ha capito un cazzo e si merita dj cinne e musica indie.e stavolta mi firmo anche.ciaobelli.Marcello

Anonimo ha detto...

Marcello, non so se l'hai notato ma il Bronson non è il Cocorico', passi dalla padella alla brace offendendo i dj che mettono indie, molti, compreso me, credo che vadano al bronson per quello...

cio ragazzi, anche a me piacerebbe non essere anonimo ma cosa devo crearmi un blog solo per te hank?(a parte ke non sono io quell'anonimo).

e poi,ti cambia qualcosa se mi firmo Johnny? Hank non credo sia il tuo vero nome

Anonimo ha detto...

ma la giudit chi c..o è?

Kekko ha detto...

però così non va bene. ho il bisogno fisico di qualcuno che la smetta di parlare di giuditta e trinity e si metta a raccontare di quella volta leggendaria in cui Talibam! ha suonato al bronson e ha messo una cover stonatissima di Iron Man in chiusura e di quanto si è stati tutti bene nella fotta coi guaglioni.

Anonimo ha detto...

la musica dei talibam! certo è molto celebrale, psichedelica, sperimentale ; mi pare che continuino un pò sulla scia dei moha!...che dire, largo all'avanguardia!
Chris hai mai sentito il chitarrista giapponese Otomo Yoshihide,già nei GroundZero, in Giappone è considerato un mito...io l'ho sentito 2 anni fa al link di Bologna,una volta col quartetto jazz un'altra volta da solo armato di...smeriglio!!
jack

diego ha detto...

Talibam! mi hanno abbastanza deluso. Moha! è stato tutta un'altra cosa.
Penso che quel fenomeno di Kevin Shea abbia sostanzialmente cazzeggiato.
Insomma, sa ancora spaccare il culo, ma non ha la voglia di spaccare il culo come si deve.

Un bravo invece, ancora una volta, va a Punck e alla sua mezz'ora di soundscapes coinvolgenti.

Anonimo ha detto...

talibam! superlativi!

trinity ha detto...

otomo insieme, yamatsuka eye, bill laswell, la saccheggiofonia di david shea assieme al super maestro jhon zorn... e moltissimi altri del contorno, forse sono i guru nel genere e anche i primi che negli anni novanta hanno dato una mega svolta all'avanguardia sperimentale... continuamente escono anche oggi altre produzioni molto interessanti (tzadik, ecc) .. che comunque credo rimagano sempre un pò di nicchia... purtoppo!!! in ogni caso complimenti a chris che qualcosa di vicino ci fa ascoltare!!!
trinity

chris ha detto...

io preferisco moha! a talibam! anche in studio. sono più vicini al mio immaginario. però direi che cazzeggiare è la loro scelta dichiarata (dei talibam!) e non puoi rimanerne deluso. secondo me sei tu che li prendi troppo sul serio.
al contrario i moha! non scherzano affatto. e lo sanno. lassù crescono tra ghiacci oscurità e face painting. e così sia.

si conosco Otomo Yoshihide anche se stravedo per keiji haino.

punck sempre un gran maestro di atmosfere sublimi.

trinity la concepisco come l'elemento di rottura nel concetto bronson e per me va bene così.

diego ha detto...

che dire, hai ragione. Li ho presi troppo sul serio... lo stesso problema che ho avuto con I'm from Barcelona!







;)

mr.crown ha detto...

punck non ha nulla da invidiare a certe uscite su touch. nulla.

punck ha detto...

per quanto mi riguarda e' stato bello suonare li' ieri sera..... vi ringrazio moltissimo dei complimenti, mi fa' piacere sapere che avete apprezzato.

Talibam!:
Francamente non vedo che ci si sarebbe potuto attendere da loro. Personalmente,live,li ho trovati esattamente come me li sarei aspettati.

Mentre voi come ve li aspettavate?

Anonimo ha detto...

spero stiate scherzando. in particolare su punck.

Hank ha detto...

No, Johnny, Hank non è il mio vero nome. Mi firmo così perché quei tre o quattro che mi conoscono sappiano che sono io a scrivere. Non è l'anonimato, il mio problema: ne faccio (snobisticamente, lo ammetto) una questione "estetica". A volte mi viene la tentazione di tramutarmi anch'io in corteggiatore anonimo, e ridurli al silenzio per manifesta superiorità. E non perché io pensi di essere Catullo o Byron, si intenda. Ma un po' meglio di Bombolo davanti al buco della serratura, beh, sì.

diego ha detto...

A thousand people sweltered in the gym
Then I heard someone whisper; "Hey, that's him"
That's when the crowd let out this deafening sound
It was the night Hank Williams came to town!

Anonimo ha detto...

LEN = bella come una dea ma forte come un uomo.

fa paura

ah aha ahaha ahahaaaa!!!

Hank ha detto...

Bella accoppiata, Hank Williams e Johnny Cash ;-)

gelo-drunk ha detto...

gallon drunk & rock'n'roll party...hahahaahaha!(risata malefica)(in tema x halloween)

Marta ha detto...

Ciao, i gruppi di sabato in che ordine suoneranno? E verso che ora?
Grazie