mercoledì, ottobre 29, 2008

damon che - vendi la pistola e comprati la bara


come al solito halloween al bronson non sarà demoni e vampiri piuttosto che dolcetto o scherzetto.
come al solito festeggeremo alla grande e sarà di scena il ritorno dell'attesissima festa anni 90.
questa volta però abbiamo fatto le cose in grande e arriva don caballero the godfather of math rock.
culto è un termine di cui si abusa ma in questo caso calza a pennello al fianco di seminale.
damon che è un vero e proprio idolo reduce dai nineties e prosegue il ciclo dei grandi funamboli del drumming visti di recente da queste parti.
penso a vinnie signorelli (unsane) e dale crover (melvins).
chi c'era nei 90 sa che si tratta di un'offerta che non si può rifiutare.
porte h21,30. ingresso 15 (12 in prevendita)





ingresso 6 dopo il concerto con len trinity chris diego sirol kekko
sarà il solito delirio.

39 commenti:

Anonimo ha detto...

pullo non suona?

chris ha detto...

pullo suona sabato

Anonimo ha detto...

Se vado ad un concerto di Bill Wyman posso affermare di aver visto i Rolling Stones? no, non credo. Sicuramente il concerto dell'anno (detto ora o sabato tanto è uguale, lo scrivete sempre). Mi dispiace ma 15 euro sono troppi per questi "Don Caballero", non verrò.

diego ha detto...

beh, c'è un po' di differenza.
Sir Damon Che Fitzgerald ha fondato i Don Caballero ed è ancora lì... poi è chiaro che da For Respect a Punkgasm possa essere cambiato molto, ma sono anche passati 15 anni!
Damon Che l'ho visto dal vivo coi Bellini e ti dico che vale da solo il prezzo del biglietto.
15 euro si possono buttare via in svariati modi ma certo non in questo... se credi che siano troppi (a me sinceramente non sembra) magari ti bevi una birra in meno nell'arco del week-end ma non ti precludi il concerto dell'anno per una manciata di euro.

PS: nessuno, per esempio, ha scritto che NO AGE è stato il concerto dell'anno... anzi.

Kekko ha detto...

@anonimo:

1) se il gruppo di Bill Wyman fa uscire dischi con sopra scritto ROLLING STONES e li vedi dal vivo, sì, puoi affermare di aver visto i Rolling Stones. se ora vado a un concerto degli Helmet posso dire senz'altro di essermi annoiato durante l'esecuzione dei pezzi di Size Matters ma non di non avere visto gli helmet.

2) qualora la tua questione sia etica, è utile ricordare che anche negli anni novanta Don Cab era soprattutto il gruppo di Damon Che, l'unico membro della band a non esser mai cambiato, anche prima di World Class Listening Problem (Ian Williams è un mito e un grande eccetera ma non un membro originale)

3) qualora la tua questione sia artistica, si può essere molto d'accordo sulla scarsità del sopracitato WCLP rispetto alla discografia storica, ma non riuscirei a dire neanche sotto tortura che Punkgasm è peggio di American Don, tanto per dire. poi ok, uno può pure averli conosciuti ai tempi di For Respect ed essere rimasto deluso da ogni disco successivo, ma dire "questi non sono i don cab" è un altro discorso.

4) non so esattamente quantificare 15 euro per un live oggigiorno, ma "troppo" per un gruppo in attività da quasi vent'anni, suona ancora a livelli altissimi ed esce su Relapse mi sembra un po' eccessivo.

5) sarebbe bello firmarsi.

6) naturalmente anche No Age è stato concerto dell'anno.

Anonimo ha detto...

ma farete risuonare i calcutta?

chris ha detto...

i don caballero sono damon che, come gli helmet sono page hamilton come i rolling stones sono keith richards e mick jagger come bob dylan è bob dylan. poi 15 euro li valgono tutti ma sono 12 in prevendita. se sarà concerto dell'anno vedremo. no age non lo è stato.

i calcutta suonano sabato.

Anonimo ha detto...

Leggendo certi post almeno la metà dei gruppi che hanno suonato hanno fatto il concerto dell'anno. Confermo, non verrò.

valentina ha detto...

capacità degli anonimi di capire l'ironia di kekko e il concetto di disco/concerto dell'anno: voto 3.

evviva halloween, evviva i travestimenti, evviva le feste anni '90 e i concerti dell'anno.

a domani!

chris ha detto...

giusto vale, non è colpa nostra se puntiamo continuamente al concerto dell'anno. e poi domani delirio anni 90 garantito.

Anonimo ha detto...

da domani solo gruppi a caso di cui pensiamo solo il peggio:
bronson
sabato prossimo suona mia nonna.
un sound imbarazzante.
meglio un buon cinema.

chris ha detto...

già nemmeno io capisco l'ironia di kekko, figurarsi se vi moltiplicate

comunque sabato suonano i gallon drunk che notoriamente dal vivo fanno cagare.

Anonimo ha detto...

chris porta i tunng!!!

diego ha detto...

anonimo dell'anno.

Kekko ha detto...

credo che chris abbia centrato il punto.
don cab è l'ultimo concerto figo dell'anno al bronson. a novembre fan tutti cagare: gallon drunk, XiuXiu/Larsen, NEGURA BUNGET, MICHAEL GIRA, SCOTT MATTHEW , tv pers, woven hand... fortunatamente vivo a 40 km di distanza.

Ste ha detto...

Non capisco perche' tanto odio!

Anonimo ha detto...

Io attendo la nonna dell'anonimo in consolle..festa anni '30. Sarebbe figo, però.

Mascia

Anonimo ha detto...

e poi basta con sta storia del pubblico indie ecc, al bronson la maggior parte della gente non è interessata alla proposta musicale! piuttosto la gente riempie il locale perchè il costo dell'entrata è accessibile e magari vicino a casa. quelli che invece si muovono da lontano, la maggior parte almeno, sono dei fintissimi alternativi modaioli del cazzo! e anche ricchioni secondo me!

chris ha detto...

evvai!

anonimo ti prego dimmi che sei pullo

Kekko ha detto...

minchia

voti pitchfork:
poveri 7.8
residenti a madonna dell'albero 8.3
fintissimi alternativi modaioli del cazzo 2.3

Sarina ha detto...

La cattiveria gratuita non è mai giustificata e penso ci sia di meglio da fare e da dire, piuttosto.
Parliamo di Don Caballero e non andiamo off topic!
Domani gli anonimi saranno tutti in pista a ballare i Deftones come pazzi, ve lo dico io e vediamo quanto mi sbaglio.

pullo ha detto...

Chris sei fuori?????
Ma secondo te?
Io sono il dj dell'anno..ehehe

Anonimo ha detto...

Io proporrei una serata RastaFari!!
Dj Resident Pullo

Firmato

King Tiger Man Osunlade 2

Anonimo ha detto...

Deftones al Bronson concerto del secolo...

Moreno

diego ha detto...

a proposito di disco dell'anno.

chris ha detto...

sarina ho idea che hai colpito nel segno.

Anonimo ha detto...

Il Bronson è un Locale Pubblico, come tale deve accontentare tutti, ma questa affermazione è valida fino ad un certo punto.
Trovatemi un Locale nel raggio(Secondo la definizione classica della geometria, il raggio di un cerchio o di una sfera è un segmento di retta avente un estremo sulla circonferenza o superficie sferica, e l'altro estremo nel centro della figura. Per estensione si definisce raggio di un cerchio o di una sfera anche la lunghezza di un tale segmento. Il raggio è la metà del diametro. ndr) di 50 km capace di offrire Concerti, djset, cocktail e tanto amore per 18 euro(concerto+drink, l'amore è gratis) e sono disposto a spogliarmi nudo stasera.

quellosopra ha detto...

Ovviamente mentre suonate i Deftones...

Anonimo ha detto...

Chris, alla fine due dischi al mio socio non glieli fai proprio mettere? guarda che ci guadagneresti solo. A fine serata ti troveresti con qualche cd in più sotto il lettore...
Un abbraccio.
A presto. grado

chris ha detto...

ci ho pensato grado. ma a questo punto lo testo un sabato di questi.

quellosopra: grazie

Anonimo ha detto...

11.0 al fatto che chiunque provenga da oltre San Pietro in Vincoli, anche qualora si rechi a trovare la mamma in ospedale o sia un rappresentante di dentiere, sia un fintissimo alternativo modaiolo del cazzo e anche ricchione.

Hank

Anonimo ha detto...

quelli di porto viro sono tutti recchioni

uno di porto viro

Anonimo ha detto...

un saluto da siviglia by cecca e buona festa novanta!!! peccato non poter inserire i miei 3 brani!!!

chris ha detto...

i tuoi 3brani ci mancheranno
in the meantime tarlo terzo dei bachi ha già preso 9 su rumore!

Anonimo ha detto...

ano-nimo.

Kekko ha detto...

FOTTA!

Anonimo ha detto...

W i rasta!!!!!



King Tiger Man from tana delle tigri

Anonimo ha detto...

ma negli anni '90 c'era il reggae?

Anonimo ha detto...

io non lo sò ma sicuramente tana delle tigri esisteva già!!

firmato

GROSSA TIGRE