venerdì, novembre 13, 2009

rendiamo grazie


e quindi sabato tocca ai polvo, di cui si è detto molto in questi giorni. c'è molta attesa. e delso sarà in prima fila ne sono certo. porte h21,30. ingresso 15. apriranno i reggiani draft.
a seguire indie electro sessions. personalmente dedicherò particolare attenzione ai suoni della seattle che fu. tenendo ben presente che i polvo sono di chapel hill.



e poi inutile nascondersi. mercoledì 18 novembre al teatro rasi vi aspetto tutti, ma proprio tutti quanti, in processione a rendere omaggio al messia david eugene edwards e i suoi WOVEN HAND. mani congiunte in preghiera ovviamente. anche in questo caso pochissime date europee alla vigilia del nuovo album. solo due in italia. ad aprire un ospite eccezionale, altro graditissimo ritorno. ben chasny con i suoi SIX ORGANS OF ADMITTANCE in versione quartetto. autori di uno degli album che entrerà di diritto tra i dieci di fine anno. luminous night. porte h20,30. ingresso 15. prenotate il vostro posto in prima fila 0544 36239 o ancora meglio acquistate in prevendita.

27 commenti:

cecca ha detto...

Grandi polvo

cecca ha detto...

Mitici polvo

Un santo è un peccatore ha detto...

Vengo da un pò lontano e sto facendo carte false per esserci domani ..utilizzerò metodi drastici se necessario per convincere il mio compagno di giochi, qualora fosse necessario ..ma domani ci devo essere. Vengo al punto: se non si compra in prevendita ci sono possibilità reali di entrata? Al Bronson i concerti a che ora iniziano per davvero?

diego ha detto...

la sfiga, con un capolavoro di tempismo, mi porta in Sardegna per lavoro da stasera. Mi perderò entrambi i concerti. I Polvo li recupererò un paio di volte all'ATP ma sono comunque profondamente addolorato per non essere al fianco del Delso domani.

(Chris, in questo modo do un senso all'ATP, una chiave di lettura bronsoniana all'evento: il posto dove andare a vedere concerti che ti perdi al Bronson)

chris ha detto...

per i biglietti sabato direi che non c'è problema. porte h21,30. i draft iniziano alle 21,45- polvo a seguire

Un santo è un peccatore ha detto...

grazie chris per le info ..servono tessere?

chris ha detto...

no tessere

benny ha detto...

woven hand!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Kekko ha detto...

oddio le chitarre. quanto mi mancavano le chitarre.

chris ha detto...

ah le chitarre. ci puoi fare qualsiasi cosa.

Hank ha detto...

(woven hand e ) benny!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Kekko ha detto...

la chitarra è il nuovo giradischi. POLVO POLPO!

chris ha detto...

woven hank!!!!!!!!!!

stu ha detto...

Polvo arriviamo!

Kekko ha detto...

concerto dell'anno.

stu ha detto...

cantare Fast Canoe a un metro dall'indiano non ha prezzo.

chris ha detto...

sì, oltre ogni migliore aspettativa.
un suono perfetto.

aug... ha detto...

a chi è interessato qui ho messo le foto del concerto dei polvo al bronson
-->> ttp://www.flickr.com/photos/43878224@N05/

oppure sul blog
-->> ttp://music-is-my-secret.blogspot.com/


aug!

chris ha detto...

ottimo. grazie. e mercoledì ti porto il tuo cd degli sleepy sun.

Un santo è un peccatore ha detto...

per me quello di ieri è stato il concerto della vita ..in assoluto la meglio casa mai sentita ..su fast canoe ho creduto di morire

ascoltando i dischi l'avevo percepito, vedendolo per la prima volta con i miei occhi non c'è più via di scampo: il cherokee è la cosa più vicina che esista a DIO

i suoi disegni con quella chitarra sono talmente puri e sentiti..

fosse per me stasera replicherei

stu ha detto...

Post e qualche foto qui:
http://whiterussian.splinder.com
(l'html: questo sconosciuto)

20nd ha detto...

POLVO!

Francesca ha detto...

speravo in più Seattle... l'idea era buona, ma finchè sono rimasta lì non ho sentito neanche un pezzo del great northwest sound :(

chris ha detto...

ma come no ?1
era più che altro uno spunto
però sono stati suonati

mudhoney
pearl jam
alice in chains
nirvana
soundgarden
gruntruck

e poi slint shellac jesus lizard...

delso ha detto...

Alleluia anche senza mancarone-diego, che in relatà i polvo li ha già paccati due volte. A questo punto non so se sarà al mio fianco all'ATP, potrebbe preferire altro..che ne so....

fab ha detto...

qui una foto
e un pezzo di fast canoe. yo!

http://www.mediafire.com/imageview.php?quickkey=mjymdyizzyz

http://www.mediafire.com/?gyzwyzzrxnm

Francesca ha detto...

chris ha detto...

ma come no ?1
era più che altro uno spunto
però sono stati suonati

mudhoney
pearl jam
alice in chains
nirvana
soundgarden
gruntruck

e poi slint shellac jesus lizard...


chiedo scusa, forse sono andata via troppo presto allora... speravo comunque in un qualcosa più approfondito, l'idea l'ho trovata interessante, sarebbe da sviluppare magari! Seattle è un pozzo senza fondo per la musica, ben oltre al grunge! :D