sabato, novembre 25, 2006

sodastream pt II


è ufficialmente sabato e non vedo l'ora di godermi in silenzio le maliconie dei sodastream. la novità di giornata è che ad aprire ci sarà bob corn , sempre gradito da queste parti. a seguire indie electro sessions con chris vins len e pullo.



ne approfitto per annunciare che per chiudere la voragine creata dallo split up dei supersystem, abbiamo deciso di invitare i pecksniff (sab 2 dic) che erano nella mia personalissima lista di attesa.

ne approfitto anche per raccomandare un uso appropriato della sezione commenti. per facilitare le comunicazioni non ci sono restrizioni di sorta, ma ovviamente commentare non è d'obbligo ma una semplice opportunità per interagire con tutto ciò che ruota attorno al bronson: dai concerti passati presenti e futuri ai dj set. non ho intenzione di accettare altri commenti anonimi o sotto nick non riconducibili a qualcuno e/o gratuitamente provocatori.

29 commenti:

pressapoco ha detto...

giungo notturno, immeritatamente per primo, ma giungo! vorrei dire che mi sono innamorato un'altra volta ma forse è meglio trattenersi nel silenzio... sono vivo, e non è poco!

Hikari ha detto...

Il bacio è un apostrofo rosa tra le parole pressa e poco.

Kekko ha detto...

>smack< a tutti quanti, dunque.

giornata nazionale dell'amore scriteriato, incondizionato e posto al di sopra di ogni individualità.

gremo.

borguez ha detto...

Bello il mattino e il buonumore diffuso fra le genti... l'amore scriteriato è il nuovo verbo!

Mi fate sentire come appena uscito da Guantanamo!

mr.crown ha detto...

l'amore non esiste

ComeSeta ha detto...

orbene, pure io non vedo l ora arrivi la fatidica serata...finalmente me li vedo..e spero pure di acchiapparmi qualche cd che non riesco mai a trovare!
beh! au revoir, a stasera...

c.

cisco ha detto...

--- et voilàààà ---

Hikari ha detto...

oggi apre la stagione venatoria.
buona caccia fratelli digitali.
follow the computer credo.

len ha detto...

se è vero che solo gli intelligenti possono scrivere nel blog, troveremo d'ora in poi solo frasi dei calamari neri, cris hikari e diego e kekko in pratica!
c'è da divertirsi!

uh scusate...! era pura ironia...

fefe ha detto...

@chris: ti è piaciuto lo spettacolo?non vi ho visti all'uscita..


a stasera!

Kekko ha detto...

mr. crown ascolta i mayhem.

chris ha detto...

len io credo che tu capisca perfettamente cosa intendevo

len ha detto...

si certo. ma ero ironica sul serio!

chris ha detto...

sodastream grandissimi. per ora fanno il paio con micah p. hinson.

dIEGO ha detto...

davvero, davvero.

Ho preso questo EP, take me with you when you go, non uscito da queste parti (non ha nemmeno la casa discografica)... è una vera delizia. Potenza della musica, la mia giornata inizia così con inaspettata e benefica dose di amore (scriteriato).

E che esso sia con voi.

dIEGO ha detto...

Molto piacevole anche trovarsi con Manser al banchetto degli acquisti, ma di sciarpe del Bagnacavallo neanche l'ombra.

Hikari ha detto...

Mamma mia che sogni raccapriccianti che ho fatto stanotte.
Grazie Vale, saprò ricompensarti a dovere...

manser ha detto...

le sciarpe sono andate esaurite in pochi giorni, ora dovrebbero arrivare le spillette... ma è possibile evitare il timbro all'ingresso? tutte le domeniche al campo mi guardano le mani e mi infamano.. vai tu a spiegargli che ho solo visto un altro gran bel concerto. Sto ascoltando il triplo di tom waits, di solito non compro raccolte o robe simili ma questa volta ne è valsa davvero la pena..alla prossima!

manser ha detto...

ah un'altra cosa.. invito tutti i frequentatori di questo blog a comprare il nuovo dei residents solamente per la confezione e la copertina.. davvero esilarante..

borguez ha detto...

Anche la mia giornata come quella di Diego, e come spero per tutti, comincia con una inaspettata e benefica dose di amore (scriteriato)!
...e un ricordo di stanotte, quando fra le orde di lemming che si abbattevano sulla scogliera alcolica del bancone, ho sentito per la prima , ed ultima volta, il suono dolce di una parola a me rivolta... perfavore! A dirla è stato il cantante dei Sodastream, ordinandomi un Laphroaig! Buongustaio, gentiluomo e portatore sano di meraviglia... come ci ha ampiamente mostrato!
Fine del pensierino ateo del mattino !
Una buona giornata a tutti!

Anonimo ha detto...

concerto immenso. due artisti veri sul palco. è che per essere tali non basta avere passione, ci vuole anche talento. sennò pure mia nonna era una rockstar. chiaro è un paradosso, non prendetemi in parola, sennò riscatta la sterile discussione stile concerto okkervil. thanks chris

@len: b-movie? BRAAAAAVA!

mac

dIEGO ha detto...

Il sapiente AZZA il timbro te lo fa sul palmo della mano, perchè va via prima e si nota di meno. Ma quanta ne sa...

Anch'io sto puntando il triplo di del Maestro, perchè ho visto che non si tratta della solita raccolta. Il prezzo però è ancora proibitivo.

Ora butto giù 2 righe sui MONO.

Hikari ha detto...

Viva i lemmings!
Follow the computer credo.

la vale ha detto...

Io volevo dire anche che Bob Corn è un personaggio fantastico!

@Hikari: se mi converto al Computer Credo, faccio un master in aikido (si scrive così?), e ti compro la spada hattori hanzo MI PERDONI?

chris ha detto...

hikari mi abbassi il livello del blog, però oggi ti scuso perchè certe fantasie rimarranno indelebili nella tua mente.

una settimana con ramona cordova e sodastream potrebbe fermare le guerre nel mondo. bei momenti davvero. e sì, bob tizio corn è un grande.

alem6x from rimini ha detto...

grandissimo concerto foriero di emozioni sottoe sopra pelle...
ottima rotazione dei dj's con preferenze all'apertura di chris al fulmicotone e a Len dove si può proprio dire che la ragazza ha le palle quadre (ma quegli smiths che saltavano, eh?). ballato molto, bevuto il giusto, e vi assicuro che essendo uno dei dj a rotazione del velvet di rimini come innovazione a livello di scaletta e proposta ballabile non c'è proprio paragone... al velvet una scaletta della Len (molto simile a quelle che faccio io) l'avrebbero ballata in 5... alla prossima.

Anonimo ha detto...

Venerdì sono stata alla MAISON IKKOKU per passarmi una serata in compagnia di amici e ascoltare buona musica. Realizzate entrambe le aspettative, un'ottima selezione direi.
Ma toglietemi una curiosità: uno dei djs della MAISON (molto bravo e molto molto carino oltretutto)non è anche uno dei baristi del BRONSON?

Divertita anche sabato a Madonna e rinfrancata da una più che buona prestazione dei Sodastream.

Saluti
Silvia

chris ha detto...

beh credo che il nostro tom cruise alto sia abbastanza lo stesso

Anonimo ha detto...

anche io sono stato alla maison!
chris porta i dj con tè al bronson per un dj set!

sono molto bravi.
marco