mercoledì, maggio 02, 2007

l'angolo di valentina # 5

Parole parole parole è il sottotitolo che ho scelto per questa rubrica # 5.
Un po’ perché è in tema con la ventata di musica italiana di fine aprile, un po’ perchè, come sapete, ho una passione per le parole, ma soprattutto perché sul sito di Repubblica ho trovato questo sondaggio sulle parole da salvare. Parole cadute in disuso, la maggior parte delle quali a me sconosciute, che sono state selezionate con lo scopo di ripescarne una decina.



Cosa? Una decina? Ma state scherzando? Sono bellissime, io voglio salvarle tutte! Ma ve la immaginate la signorina indie con spille, orecchini e maglietta a righe che, chiacchierando con l’amica con il cerchietto a pois, si pronuncia in una frase tipo: “Cospettone! Che granciporro ho fatto a intortarmi quel moscardino lì… è solo un senapismo! Ma sai che ti dico? Me ne imbuschero!” (trad. “cazzo! che errore ho fatto a intortarmi quel figo lì… è solo un rompicoglioni! Ma sai che ti dico? Me ne frego!”).
Mentre il sopracitato moscardino che arriva da lontano per incontrare la sua bella riesce finalmente a conquistare l’agognata spiaggia 72 (alias Hana Bi) e si sfoga con l’amico “Cos’è questo cafarnao in giro per Marina? Ero venuto qua per far ribotta, ma a forza di stare in colonna sono diventato murcido!” (trad. “Cos’è ‘sto macello in giro per Marina? Ero venuto qua per far baldoria, ma a forza di stare in colonna mi sono rincoglionito!”).
Uno spettacolo!! E, a parte che due così sarebbero una coppia perfetta, altro che granciporri... non mi resta che dire “salviamo le parole dall’estinzione!!”. Vi invito a dare il vostro contributo.

Per il resto spendo qualche parola per comunicarvi che all’Hana Bi ci stiamo impegnando per farvi accoglienze degne di Fantasilandia, solo che al posto del nano Tatù troverete il campione della nazionale di basket del Tajikistan. Ci stiamo impegnando anche per realizzare i vostri sogni e intanto la Len ha avuto il suo Giant.

(ndchris: immagine censurata)

Vi informo anche che pare sia stata identificata una comunità di druidi da spiaggia. Non si sa ancora se siano malintenzionati o meno, nemmeno come siano arrivati fino a qui. L’oracolo sostiene di essere estraneo a tutto ciò, ma pare sia riuscito a ricollegare la presenza dei druidi al mascarpone. Ulteriori indagini ci permetteranno di dissolvere la nebbia che avvolge questo mistero.

Infine un comunicato ufficiale, divulgato lunedì sera da un araldo da spiaggia, dice:
Udite, udite, è stato indetto il concorso “il/la cretino/a della festa” per la stagione 2007. Se pensi di essere divertente, sbarazzino/a e originale, se sai formulare magiche frasi di abbordaggio, se durante l’ happy hour pensi di dare il meglio di te, allora forse sei quello che cerchiamo! Per partecipare basta compilare l’apposito modulo (curriculum) che vi verrà consegnato al bar.

Buon Resto della Settimana
valentina

psdichris:

a domani per il post di presentazione all'evento più atteso della settimana : il concerto di lisa germano al bronson. nel frattempo all'hana bi si è iniziato a ballare. indie electro pleasure

20 commenti:

Kekko ha detto...

estendendo a Valentina i miei complimenti per la mise d'iersera che constava tra gli altri orpelli d'una magliasalame del cui uso certe persone a me molto care abbondano (e per la sua agguerrita battaglia per uccidere di cervogia ed acquavite l'ignaro frequentatore E sensibilizzare l'opinione pubblica al recupero di lemmi ormai decaduti -ma quando? e perchè? chi è che non usa ACQUAVITE e DESUETO almeno sei volte al giorno? io ne faccio uso):

ringrazio lo staff e la ciurma per l'aperitivo e la serata di ieri, splendida nella sua chiusura che pullo ha voluto concedermi in tete-à-tete nel delineare un momento halligalli (si scrive così?) fatto di recuperi punkwave e indiecontemporaneità. ma soprattutto a Chris per la partitina al rialzo Huskers/SocialD/X/GunClub ad ora aperitivo. chè tanto siam lì per la musica, e la cervogia, e l'acquavite, e la batida, e la chiacchiera, ed il ping pong. nell'attesa di s-pareggiare con Len.

Kekko ha detto...

PS: Borguez alla griglia is my co-pilot.

Hank ha detto...

Cospettone, e io che non presenziai, razza di senapico moscardino che fui fatto...
Ma saluto via blog. E inauguro un nuovo giuoco: "La Band Dei Tuoi Sogni". La mia è Hendrix alla chitarra, Pastorius al basso, Borguez alla griglia, Valentina alla penna, Benny alla cervogia, featuring The Great Gospel Choir Of The Great Moloch.

mr.crown ha detto...

hank ti seguo con affetto zampettare per blog.

Hank ha detto...

It's the white man's burden... ;-)

Anonimo ha detto...

ma Elisa /vedi foto) fa un concerto al Bronson?

Hank ha detto...

Sento come una fitta all'avambraccio sinistro...

Kekko ha detto...

Elisa Giordano, sì.

valentina ha detto...

@ kekko: ma... magliasalame? perdona ma non l'ho capita! cmq sono stata bene a ballare l'huly gully under the moonlight shadow. In effetti la mia arma del delitto preferita è la grappa.

Anonimo ha detto...

cos è il Giant?

pullo ha detto...

we're looking for astronauts...looking for astronauts!

chris ha detto...

grappa corretta caffè: sciamanica

Anonimo ha detto...

Ehm...a cantare i national la strofa corretta sarebbe We're OUT looking for astronauts, looking for astronauts caro pullo! bel pezzo e gran album (molto bello, l'ultimo!)

E. ha detto...

PULLO non si contraddice MAI caro anonimo.

parte delle miracle blades ha detto...

MILAAAN MILAAAN SEMPRE CON TEEEEEEE!

chris ha detto...

va là miracle blades! a quando un bel coretto all'hana bi?
il milan ha dominato non c'è che dire.

anticalcio ha detto...

...è uno scandalo:il milan non doveva neanche farla la champions, adesso rischia di vincerla.....declassarlo al quarto posto lo scorso campionato è stato come dare lo scudetto all'inter:una pagliacciata....

chris ha detto...

anticalcio credo tu abbia pienamente ragione. la tua chiave di lettura è esatta. però a me pare, da non milanista, che la finale se la sia guadagnata sul campo

mauri ha detto...

Bella la rubrìca delle parole.
Fuori concorso per il cretino 2007 due frasi del coprolalico Luttazzi - da evitare nell’abbordaggio.
1.Siamo vicini a un aeroporto.. o è il mio uccello che sta decollando?
2.Tra tutte le ragazze che ho conosciuto.. tu sei una di esse.
M: mi piaci un sacco.
F: è solo una tua illusione.

Anonimo ha detto...

viva le