mercoledì, gennaio 07, 2009

bachi da pietra

davvero l'anno non poteva iniziare meglio. ora si riprendono ritmi più regolari ed è gustosa l'attesa verso il sabato visto che suoneranno i bachi da pietra e anche pullo riprenderà il suo posto in consolle. il concerto sarà l'occasione per festeggiare l'ingresso di bronson produzioni nell'antico e superato mondo della discografia. un ingresso in punta di piedi, ma sicuro nel condividere i propri sforzi con amici di valore indiscutibile. come più o meno tutti sapete, trattasi infatti della coproduzione del loro ultimo album, tarlo terzo, che, a meno di due mesi dall'uscita, è già in ristampa dopo aver fatto bottino pieno di recensioni entusiastiche (disco del mese di novembre per blow up e copertina del nr50 di sentireascoltare) ed essersi conquistati un posto d'onore in diverse classifiche di fine anno. tra cui quella di blow up (ancora) e la personal di isidoro bianchi e più collaboratori. qui di seguito la recensione di andrea prevignano che li omaggia di un rarissimo quanto meritato 9 in pagella su rumore. sono contento di vedere che c'è attenzione anche da parte vostra là fuori, a giudicare dal numero di copie vendute tra fargo bronson e rok. ci si vede sabato sotto al palco.


bachi da pietra - sabato 10 gennaio porte h22 - ingresso 6

Servo: "Servo in quello sterco che cosa si muove/niente di degno di menzione/la vostra minzione/nessuna cosa che sia degna di onore". È questo l'inizio potente di "Tarlo Terzo", nuovo album dei Bachi da Pietra (Giovanni Succi: ex Madrigali Magri, chitarra, voce, basso acustico; Bruno Dorella: Ronin, Ovo, batteria) che cammina zoppicante e minaccioso come Captain Beefheart, pieno di lerciume, di notti nella desolante piana tra il Piemonte e la Liguria, di ustioni da fosforo, di armi democratiche di distruzione di massa, di buchi neri esistenziali, di blues moderno, europeo, nudo e livido sotto un neon mal funzionante, come un tempo fu quello dei primissimi Crime and the City Solution, ma senza compiacimenti. Una crisalide di disperazione, un lavoro straordinario. (9) andrea prevignano

foto di andrea marutti

33 commenti:

Morphine ha detto...

Tarlo Terzo è un disco geniale, ma occorrerebbe anche fiondarsi a riascoltare "Non io", altro gioiello oscuro e meraviglioso...

pullo ha detto...

Mercoledi ti vogliamo con noi in montagna....eheheheh

pullo ha detto...

...chris!!!!!!

chris ha detto...

io spero e penso che ci saranno proprio più di 30 persone, ma è un mondo che va a rovescio e ci sta tutto.
ci sta anche questa schiera di anonimi invidiosi che gli si drizza solo maledicendo il prossimo e il lavoro degli altri. penosi. fuori dalle palle

chris ha detto...

per capire l'affermazione qui sopra:
ho cancellato un paio di commenti stupidi noiosi faziosi.

mr.crown ha detto...

a breve un omaggio ai bachi anche sui crownicles

diego ha detto...

La mia su Tarlo Terzo la scrissi qua, prostrato davanti a cotanta strisciante meraviglia. Ci si vede sotto il palco.

Anonimato ha detto...

ellamaronna chris,suvvia non sei cosi importante.
nessuno maledice nessuno,se una cosa non piace si può dirlo,il lavoro c'è chi lo fa bene e chi male,il disco dei bachi da pietra rientra per me nei lavori fatti male e se per affermare ciò si passa per penosi.....che ti sei aperto un blog a fare ?

chris ha detto...

direi che il tono di questo commento che accetto come ho sempre fatto, è molto diverso da quello che ho cancellato. d'altra parte è il blog del bronson e non un forum a caso con rutto libero. l'educazione rimane buona norma. la firma pure.
no, non sono per nulla importante e per questo non ho nessuna intenzione di fare il bersaglio in casa mia. da chi si affaccia su questo blog, pretendo quantomeno rispetto per il lavoro serio che si sta facendo. perchè poi non è che si capita qua per caso.
se non ti piacciono i bachi sabato vieni dopo il concerto non c'è assolutamente bisogno di venire qua a denigrarli gratuitamente e anonimamente. è chiaro che a me piacciono, li ho addirittura coprodotti. li stimo moltissimo.
per fortuna non sono il solo.
ma davvero non è questo il punto.
che senso ha venire qua e scrivere "poveri sfigati faranno 30 persone"
non è esprimere un opinione, è rompere le palle.

Anonimo ha detto...

chris,
questo tuo ultimo intervento equilibrato ti fa onore, e sarebbe servito anche tempo fa per rimettere in equilibrio la "doverosa libertà" che deve animare un blog.

in passato sei stato anche troppo di manica larga.

aprire un blog come questo, che può alzare tanti polveroni, è una scelta coraggiosa.

saperlo gestire non è da tutti.
chi interviene deve essere consapevole che il sarcasmo è una cosa, le offese un'altra.

per questo immagino che tutti gli interventi, anche sarcastici, ma non offensivi, saranno pubblicati.

o no?

praivet.citizenn@gmail.com

chris ha detto...

come sempre avevo aspettato per capire se le cose sarebbero rientrate fisiologicamente senza intervenire.
ma alcuni ci avevano preso troppo gusto e quelli che hanno sempre popolato questo spazio si erano un po' defilati. schifati.
quindi ho deciso di riprendere in mano la situazione e "moderare"

Anonimo ha detto...

chris nessuno ha scritto "poveri sfigati" faranno 30 persone,don't change the cards on the table.
le offese sono ben altre cose,non dire che un disco non piace o che un gruppo fa c****e.
Dai,che siete adulti ormai

diego ha detto...

che diamine, è giusto che ognuno faccia le pulizie in casa propria.
solo che ora è tornato a scrivere pure Pullo, e Kekko non tarderà ;)))

Anonimo ha detto...

@ anonimo

cosa intendi per "fatto male"?

oppure intendi dire che non è il tuo genere?

sono due cose ben diverse.

mi sa che quando scrivi che ci saranno 30 persone sottointendi qualcosa sul "genere" di musica e non sulla qualità...

quando la questione è di gusti, mi sa che ha ragione chris.
ognuno ha i suoi, e può dirlo... ma c'è modo e modo...

praivet.citizenn@gmail.com

chris ha detto...

ah ecco bene tu sei uno degli anonimi in questione o che ha semplicemente avuto la sfortuna di passare mentre pulivo. ma non puoi certo sapere cosa ho cancellato.
poi ripeto che venire qui a dire che i bachi fanno cagare da anonimo non è una dimostrazione di forza, è al massimo come lanciare le pietre dal cavalcavia. se non ti piacciono non venire qui, non venire al concerto, fai le tue scelte. cosa ce ne facciamo noi di un commento dove argomenti dicendo "fanno cagare?!" o "faranno 30 persone".
cosa ce ne facciamo ?!
vai a parlare delle cose che piacciono a te dove ne parlano. e magari firmati.

Kekko ha detto...

@diego diceva che sarei intervenuto, ma in realtà non ho niente di particolare da dire... a parte la vecchia considerazione per cui l'unica cosa più triste degli insulti di un anonimo sono gli anonimi che s'incazzano perchè sono stati cancellati i loro insulti. sembra tipo come se si assumesse la propria responsabilità adducendo la prova di un commento anonimo e cose così... :)

Il Giustiziere della Notte 2009 ha detto...

La situazione e' precipitata.
C'e' bisogno di giustizia!

chuck norris ha detto...

anonimo

la donna delle pulizie 2009 ha detto...

bene anonimo, ora i sei firmato finalmente...

Anonimo ha detto...

sembra proprio che l'età media dei frequentatori del bronson si sia abbassata, anzi, è precipitata.
T.

chris ha detto...

no direi che è sceso il q.i. dei commenti nel blog. per il resto siamo sempre noi.

Anonimo ha detto...

o forse è in atto la famigerata fuga di cervelli, solo che i corpi son rimasti a pigiare sulle tastiere dei pc.
T.

chris ha detto...

beh qui si aprirebbe un discorso più ampio e decisamente off topic, ma è chiaro che negli ultimi mesi complice facebook sono tutti intenti a pigiare tasti e le cose interessanti da comunicare non sono altrettante.

è anche un po' imbarazzante il solo pensare "si stava meglio quando scriveva kekko ..."

per il resto in realtà è tutto come sempre, in trasformazione. e non mi lascerò certo rovinare la festa coi bachi e chi vorrà farne parte.

Il Giustiziere delle Note ha detto...

Chris ti trovo stasera al Fargo?

chris ha detto...

sì, dopo le 22,30

Kekko ha detto...

@chris - "franci", preferisco.

chris ha detto...

ho aggiunto al post il link al nr 50 di sentireascoltare che vede i bachi in copertina assieme a massimo volume con relativa intervista doppia.

Manser ha detto...

Impaginando l'intervista di un certo Alessandro Fogli che uscirà domani sul corriere non ho resistito..nel titolo ho messo un virgolettato di Succi che dice "Internet rischia di farci scomparire". Si riferisce chiaramente a questi anonimi...bastardi!

Anonimo ha detto...

azzo prevendita obbligatoria x gli helmet....ma si rischia il sold out???...biglietti se ne trovano ancora??

chris ha detto...

per helmet secondo me si rischia il sold out. biglietti ce ne sono in abbondanza, ma ho idea che quella sera potrebbero non bastare

Il moralizzatore notturno ha detto...

siete tutti decisamente sushiettibili.
cazzo chris spero proprio che non siano due commenti su un blog a rovinarti una serata con un gruppo di persone alle quali hai prodotto un disco e probabilmente lavato la schiena sotto la doccia d'estate all'hanabi dopo una partita a racchettoni (non t'offendere che si scherza sempre),voglio dire che prendere troppo seriamente ste cose è sbagliato,potrei capire se qualcuno venisse qui a scrivere "hey al concerto dei bachi da pietra verrò a tirar loro le pietre e a rompere il cazzo alla gente presente in sala",oppure "righerò le macchine di tutti i presenti".
Siete un pò troppo acidelle in generale,vi dedico i flaminio maphia:
http://www.youtube.com/watch?v=601Z_K-GEGo

syrup of tears ha detto...

io ho perso a basket contro dorella e lanfri quindi sappiate che io e il mio compare vogliamo la rivincita!
vi (ri)sfido ufficialmente!
a voi la scelta del quando e del dove.

christopher arbitro

chris ha detto...

syrup presentati al soundcheck