giovedì, gennaio 01, 2009

cosa racconteremo di questi cazzo di anni zero

anno nuovo e la strada continua.
'08 alle spalle con il concerto di moltheni, traghettatore ideale per introdurci al primo live di questo '09.
le luci della centrale elettrica. vasco brondi e giorgio canali. ecco forse ormai tutti saprete che umberto giardini in arte moltheni è stato il primo a dare fiducia a vasco il ribelle.
si è fidato di me, prima di me

vasco che dopo la copertina di blow up a maggio, incassa anche quella di rumore a dicembre assieme ad un'altra grassa manciata di riconoscimenti meritatissimi tra cui l'ambitissimo premio tenco come migliore opera prima. sembra passato un secolo da quando si è presentato solo soletto sotto la tettoia dell'hana bi, ma in realtà si tratta di pochi mesi nei quali le luci della centrale elettrica hanno seminato il panico creato scompiglio raccolto un'infinità di consensi e sfondato la barriera del mainstream (disco della settimana per il venerdì di repubblica) finendo in tutte le classifiche di fine anno e forse c'è una luce in fondo al tunnel. io lo apprezzo per l'urgenza lo stile l'onestà. emo all'italiana per marchiare a dovere questi maledetti anni zero.


live al bronson sabato 3 gennaio 09.
porte h21,30. ingresso 10.

foto di matteo cattabriga

50 commenti:

Anonimo ha detto...

buon anno zero zero nove!

Ale ha detto...

Buon Anno a Tutti!!!

Kekko ha detto...

buon anno.

Anonimo ha detto...

spero ci rimanga fulminato nelle luci della centrale elettrica vasco brondi.
fa smodatamente schifo

mr.crown ha detto...

questa non è male

crusty ha detto...

brutta bestia l'invidia...

cit

Anonimo ha detto...

crusty sei troppo castro.
dovrei essere invidioso di un minchione che si chiama vasco brondi che fra 2 anni al massimo tornerà a fare il tornitore ?
NON FARMI RIDERE

crusty ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
crusty ha detto...

no ma già che tu preveda per lui il tornitore nel giro di un biennio è sintomatico dei tuoi sentimenti per lui. chi non piace risulta indifferente.
e lui non mi sembra proprio ti sia indifferente.
tra l'altro a me non piace Vasco Brondi. ma non gli auguro i torni.

poi lui minchione? tu hai fatto un album d'esordio vincitore del premio Tenco (miglior opera prima)? ah senza guardare google sai chi era Tenco vero?

Anonimo ha detto...

Buon 2009 a tutti i dj del Bronson! al party anni 90 della Befana date anche una canzone dei Muse?! faccio appello a Diego, che mi sembra un buon uomo, ma anche a Lappa, Cecca, Chris...ditelo anche a Sirol...so che non ha il computer!

Anonimo ha detto...

hai ragione crusty,non mi è indifferente,mi sta proprio sulle palle.
e per quel che valgono i riconoscimenti nazionali nel nostro paese,il premio tenco è ambizioso sto par de palle

par de palle ha detto...

mi gira la testa!

ambizioso ha detto...

anonimo: ... Dio è con noi perché anche lui odia le luci della centrale elettrica!
par de palle: No, Dio non è con noi, perché anche lui odia gli imbecilli...

Anonimo ha detto...

inizio del concerto? seguirà dj set post Brondi? c'è Trinity??

il premio tenco ha detto...

W me stesso!!!

stu ha detto...

Quanta negatività...
Ragazzi,scopate più spesso!

chris ha detto...

certo dopo il concerto indie electro sessions ed è previsto il ritorno di trinity.

le luci della centrale elettrica sono il fenomeno del momento. isn't it?!

i bachi da pietra sono semplicemente fenomenali. e gli tirano le pietre. ne godono certamente loro che compiacenti non sono.

insomma se vieni a criticarli nella loro casa sei quantomeno scortese.

Anonimo ha detto...

ho delle perplessità per il calendario di febbraio.........

chris ha detto...

goditi gennaio

Anonimo ha detto...

e non lamentarti troppo visto che ad aprile ci saranno i Crystal Castles...

Enzo ha detto...

i crystal castles ???????????

chris ha detto...

no, non c'è NULLA di vero. c'è qualcuno che si diverte a sparare nomi a vanvera.

ci vediamo stasera per le luci e per ballare poi. e per il primo brindisi 09

Birdhunter ha detto...

a little bird told me,"hey watch out for the black angels and I'm From Barcelona @ the hanabi summer 2009".....

Anonimo ha detto...

magari venissero i crystal castles!! tre anni filati di I'm from barcelona sarebbero eccessivi!

Birdhunter ha detto...

hanno un disco nuovo fuori gli i'm from barcelona,è lecito pensare che possano fare ancora una volta tappa all'hanabi. I black angels dovrebbero fare uscire il nuovo disco per l'estate e quindi che te lo dico a fare è molto probabile che scendano di nuovo in europa per fare il giro delle sette chiese (festivals e menate varie).
I black angels all'hanabi e va in overdose mezza spiaggia

Anonimo sequestri ha detto...

Io ci vedrei bene anche un cambiamento musicale ogni tanto all'hanabi,qualche live di bands tipo Gotan Project e Oi Va Voi non sarebbe niente male,e farebbe muovere il culo alle pulzelle e si registrerebbero esorbitanti consumazioni al bar.
Mica pizza e fichi

chris ha detto...

gli i'm from barcelona sono sempre i benvenuti e i black angels ci starebbero proprio bene tra le dune.
speriamo

chris ha detto...

al di là del vederceli bene o male direi che sono proprio fuori portata

Anonimo sequestri ha detto...

a pensarci bene i gotan project sono troppo dei fighetti,vadano a suonare in costa azzurra d'estate.
chris qui si fantastica sull'estate perchè fa un freddo cane,ma standing ovation per sto mese di gennaio ASSURDO!!!
Complimenti davvero!
Dopo che sei riuscito a portare gli iron & wine all'hanabi mi aspetto di tutto (ovviamente nei limiti del possibile),ricordo che un mio amico di milano era andato a vederli in un festival in nord europa qualche giorno prima....e io me li sono potuti gustare in spiaggia,fantastico!
Potrei sbagliarmi,ma credo che i black angels d'estate potrebbero portare lo stesso numero di gente degli iron & wine l'anno scorso (o comunque giù di lì). E chi non vorrebbe vedere per la terza volta gli i'm from barcelona dovrebbe solo ringraziare se invece torneranno,come si può non aver voglia di fare ancora festa con loro ?

P.S. PER IL CONCERTO DEI CLINIC sono rimasti dei biglietti ? Purtroppo non ho modo di comprarne uno online,spero di poterlo fare alla porta il 17...

Un anomimo illuminato ha detto...

I have a dream: Les Savy Fav sotto la splendida tettoia dell'hanabi, prima o poi capiterà.
Credevo fosse impossibile vedere gli iron and wine cosi vicino a casa mia eppure.....
Per i les sevy fav si tratterà di coincidenze astrali e stradali.
Un buon anno al grande chris che continua a portarci l'impensabile sia al bronson che all'hanabi,e pazienza se non si è tutti d'accordo su alcune scelte,i gusti sono gusti e mi sembra che comunque le proposte vadano incontro al gusto di tanti,quindi invece di lamentarsi PREGHIAMO che il treno BRONSON vada avanti e non si fermi.

HALLELUJA!

Anonimo ha detto...

Il cantante di Les Savy Fav all'Hanabi potrebbe fare qualsiasi cosa, tipo fare stage diving dalla cima di una scala a pioli (uccidendo un paio di presenti data la mole) oppure anche una puntata speciale di quei suoi fantastici demenziali video.. (geniale però quello di solidarietà ai ricchi colpiti dalla crisi con moby, will sheff etc)

F.Black ha detto...

è incredibile come ci siano tanti anonimi a fare il bello e il cattivo tempo in stò blog prima o poi farò quello che ti ho promesso amico mio ci vediamo a fine gennaio buon anno a tutti!

marco fava ha detto...

prima ed ultima volta che vengo al bronson. Cos'hanno di indie le sessions ? Dovrebbero chiamarsi solo electro. Peccato poi per il fastidioso vocio degli avventori durante il, bel, concerto di vasco. Peccato anche per il dj che metteva le cover anziché i brani originali di gran lunga più belli. Enjoy the silence.

mauri ha detto...

ALLORA:
a chiunque questa notte avesse preso su sbadatamente un maglione grigio a bande nere + 2 sciarpe (una grigia e una viola) faccia un cenno please!!
il maglione è un regalo della gabriella ovvero della mia mamma che che poi ci rimane male dai!! fate i bravi please ;)

chris ha detto...

se il buon giorno si vede dal mattino... il 2009 è partito alla stragrande. grande vasco e grandissima trinity e commovente len che ha chiuso barcollando.

un sacco di gente ha perso cose, mi raccomando lunedì punto di raccolta al guardaroba. che delirio.

Anonimo preoccupato da franco nero ha detto...

azzo F.Black prima o poi cosa ci vuoi fare ? dobbiamo preoccuparci ?

Anonimo ha detto...

Giorgio Canali batte Vasco Brondi.
La classe non è acqua e l'esperienza nemmeno

len ha detto...

Ascolta FAVA,
ieri in realtà le session sono state molto indie, a partire da chris e sirol e anch'io nel finale, quindi non vedo di che lamentarsi.
Per quanto riguarda il fastidioso vocio io ero davanti e ti assicuro che non c'era casino per la quantità di gente che c'era ieri ed anzi erano tutti molto attenti.
Quindi fava, prima di sparar sentenze, pensaci e torna a frequentare i tuoi locali di fiducia.
vasco è un grande. c'è poco da dire su quello.

Anonimo ha detto...

perchè nessuno mette in playlist i Blood Red Shoes??? :(

chris ha detto...

i blood red shoes li suona spesso sirol. magari eri a fumare.

vasco e canali sono una bella coppia.
il diavolo e l'acqua santa

Grossa tigre from tigerWoods ha detto...

Len non è che tutti hanno la tua visione di musica indie!
Io personalmente Stimo molto Sirol<-->Loris,è cresciuto molto musicalmente(secondo mè) rispetto 2/3 anni fà, anche tecnicamente.
E per tecnicamente intendo: non fare stacchi a caso o improbabili mixaggi con pezzi a caso.
E comunque dopo solo una volta,considerando il numero di Dj che ruotano in console,mi sembra affrettato catalogare come locale ELEKTRO il bronson!!

ROARRRRR

len ha detto...

si certo ognuno ha la sua visione, ma dire che ieri non si è suonata musica indie mi è sembrato un pò eccessivo. tutto qua.

chris ha detto...

complimenti len, che lucido risveglio.
in consolle bisognerà mettere le barriere laterali per evitare che finisci di sotto!

mauri ha detto...

ciaoooo leeen! sei la meglio ;)

Anonimo ha detto...

nonono non fumo! =D
l'ultima volta che ho sentito i blood red shoes in un dj set è stata alla chiusura dell'hana-bi :)
in ogni caso niente da dire sulla scaletta dei pezzi! a me piace il bronson...non sono un "anonimo" antipatico :)

chris ha detto...

mi fa piacere, ma non stavo dubitando.
sono però sicuro che sirol li suona anche al bronson

Renzo Paolo Turchi ha detto...

i djZ mettono su quello che vogliono,poi non capisco come ci si possa lamentare di avere musica "electro" e "indie"(termine che odio).
c'è tanta roba LETTRONICA fantastica,dubito che mettano su roba goa o acid indi de che cazzo ve lamentate ? nessuno vi costringe ad entrare e/o rimanere se non vi piace la musia che suonano.
Su vasco brondi o come salcazzo si chiama io sono convinto che sia davvero molto poco originale,basta conoscere un pò la "storia" della musica italiana.

Mica pizza e fichi ha detto...

questo blog è uno spasso

syrup of tears ha detto...

neanche i fugazi (che lo mettono nel culo di ai gruppettini tipo Blood Red Shoes) li mettono mai (apparte kekko alla festa anni '90 di non so quando) ... quindi accontentiamoci, no :)

chris ha detto...

insomma i blood red shoes si possono ballare al sabato sera i fugazi sono un'altra cosa. che ci sta ma non certo sempre.