domenica, dicembre 17, 2006

il moltheni che non ti aspetti.


arrivo un po' lungo a commentare la serata di ieri causa impegni famigliari, e alcuni spunti interessanti si trovano già nei commenti al post precedente. ad esempio sara dice che moltheni è uno da bronson e non poteva sintetizzare meglio i miei pensieri.
sì sa che oltre a diffidare degli inglesi, ho parecchie riserve anche sugli italiani. ma moltheni ha voluto il bronson, lo ha avuto e lo ha conquistato. bravo. davvero. che bei ricordi la t-shirt "indipendent" (da non confondere con l'omonimo festival) indossata da giacomo fiorenza al basso.
dj set a tutto indie/rnr grazie anche al finalone senza prigionieri di enzo e pullo tra palloncini bolle di sapone e coriandoli, (però enzo, le due svedesine potevi anche tirarle fuori dal bagagliaio...).
vedendo comparire la trinity giusto in tempo per la colazione, di ritorno dal cocco, non ho potuto fare a meno di notare come il suo set ci sarebbe stato alla grande.
altra comparsata a sorpresa verso le tre, quando ormai proprio non te lo aspetti, si materializza diego accolto come un fratello di ritorno dal fronte, giusto in tempo per prenotarsi un posto in consolle per sabato prossimo.
ps: "miracle blade" al completo e ad alta gradazione alcoolica.

nella foto: la vale festeggia il suo ventottesimo compleanno (thanx to hikari - testa di caco)
sì, quello a lato è harry merry.

in questo momento sto ascoltando moltheni aspettando la raffica dei goals di giornata.

questa sera:
Strepito - per clacson e macchine del suono su arie mozartiane.
ore 21 c/o ardis hall. ingresso gratuito.

50 commenti:

Hikari ha detto...

anche Hikari ha comparsato nottetempo per impreziosire l'ambiente delle sue mirabolanti imprese al sapore di caco

cicciofer si dimentica sempre di me, ma io non di lui

la*vale ha detto...

Comunque ieri sera anch'io non c'ero, ero andata a manifestare a Roma con harry merry contro lo zoo. Qualcuno vuole contraddirmi?

Grazie Chris, quale onore, non meritavo tanto. Inchino.

Hikari ha detto...

Anche io prendo parte alla protesta della vale e di harry.
Sono contrario allo Zoo!!!

Se proprio vogliono vederci, che vengano al Bronson!

benny ha detto...

@ staff bronson: khaki!!!!!!!!(che non è il plurale di caco. capito Grado?!)

chris ha detto...

ieri hikari così vestito di nero passavi inosservato. sembravi mr.crown

Hikari ha detto...

Non potrei mai assurgere alla somiglianza con MrCrown.
Questa entità è al di fuori della mia portata.
Non posso neanche immaginare di sognare l'ipotesi della speranza del desiderio di sentirmi vicino ad un sospiro di tale grandezza.

dIEGo ha detto...

esco dal locale che si respirava aria di mattino. Nel parcheggio deserto/desolante, appoggiato ad un albero a fianco della mia auto, c'è una sagoma scura. Lo riconosco, non posso sbagliarmi, è Mr.Crown.
Fischietta un motivetto leggiadro mentre scruta luci arancioni avvolte da foschie ivernali, oltre la tangenziale.
Mi nota, io accenno un inchino. Non so cosa fare, cosa dire. Ancora una volta è Lui a risolvere, con una sola ed unica frase che mi accompagnerà durante tutto il tragitto verso casa:
"la vita ti porta dove non ti aspetti.
a volte ritrovi la bussola e vorresti fermarti per un po'."

chris ha detto...

ok, ora vado a vedermi dei clacson che suonano mozart...

Kekko ha detto...

di ritorno solo ora anche io. non dal bronson, e risparmio qualche dettaglio, ma sono un pelo alticcio e sto per vedermi Clerks. la vita dispensa anche gioie. e fotocamere digitali compatte.

Sabato è una session-Diego o una session-Diego&Kekko? nel caso sia la seconda, ci sono :):)

Anonimo ha detto...

Chris,
ce la si vede nel 2007!
Giovedì parto, spero di poter fare un resoconto delirante del viaggio come l'anno scorso, non ho idea delle possibilità tecnologiche in birmania e cambogia (dove passerò il 31, credo si festeggi sparando con ak47 o sminando la foresta ;) )
torno il 2, ma cercherò di tenermi in contatto.
baci a tutti, borguez, diego, benny and staff!
Fra

pressapoco ha detto...

Dai, in fondo Strepito per clacson e macchine del suono su arie mozartiane non è poi così male se pensi ad una ispezione urologica o ad una rettoscopia.

mr.crown ha detto...

Dai, in fondo Strepito per clacson e macchine del suono su arie mozartiane non è poi così male se paragonato ad una ispezione urologica o ad una rettoscopia.

chris ha detto...

anche se mozart è sempre mozart. ma cari crown e press, ci sarebbe da discutere a lungo su quanto visto stasera...

chris ha detto...

ah kekko! diego si è proposto come coppia. l'altro dovresti essere proprio tu

dust ha detto...

cari press e mr crown, il mondo è bello perchè è vario!
Molto meglio fare schifo ad alcuni e piacere ad altri che fare cose scontate e innocue, come molti purtroppo si accontentano di fare in quest'ambito..

pressapoco ha detto...

Ammetto di essermi lasciato andare ad un commento a caldo... ma non vi consiglio quello a freddo!

Morphine ti sei ripreso? Ieri sera aveva talmente gradito che avrebbe fatto scattare una rissa...

Ma se non sbaglio è lunedì e il Gran Consiglio sarà riunito in serata... il dibattito è già aperto!

MarMar ha detto...

@ Fra: Attendiamo la tua rinascita spirituale. Facci un cenneo quando ti manifesterai (se lo gradirai) nella tua nuova avatar

Kekko ha detto...

@ Anonimo: i'm just having fun, thanks.

@ Mr.Crown e/o Pressapoco: in effetti praticare rettoscopie è la svolta di molti dei miei venerdì sera. Sono un pro. chiedete a diego, vi confermerà.

ebi ha detto...

Confermo l'ottima serata anche per me, che ho equamente diviso il punto di vista tra il mixer ricoperto di coriandoli e la sudata pista (è pur vero che nel passaggio dall'uno all'altra sostavo spesso dalle parti del bar).
Ma se la Len ti tira la volata e Pullo è di un entusiasmo scatenato, la vita per chi mette i dischi è davvero facile.
Grazie a Chris e a tutta la balotta per la consueta ospitalità. La prossima volta però arrivo prima, così mi metto in pari con Cisco da subito.
A presto!
enzo

chris ha detto...

secondo me l'idea di mozart suonato coi clacson è ottima però poi avrei avrei preferito di gran lunga una presentazione tipo concerto con laptop / mixer luci e visuals, piuttosto che utilizzarlo come soundtrack per un video "discutibile" dal testo inutilmente ermetico.

chris ha detto...

eh già enzo, con un pullo così la strada può solo essere in discesa.

Hank ha detto...

Ehm.. Il testo (quantunque ermetico) è tratto dai libretti delle opere di Mozart (tra cui il Don Giovanni, ergo il video è consequenziale)...

Hank ha detto...

... Si attende con l'ansia del caso il parere di Morphine...

Hikari ha detto...

Faccio presente che tra meno di 48 ore questo blog compirà una anno di vita!

Tanti auguri blog!!!

MarMar ha detto...

Io non faccio nessun presente perche' sono povero.

Morphine ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Morphine ha detto...

@hank: non credo che "mi scappa la popò" si trovi sul libretto del Flauto Magico... Forse della Flatulenza Magica...

chris ha detto...

beh mi sembra ieri che iniziavo a scrivere queste pagine, anche se poi sfogliando i vari post mi rendo conto che sono passati quasi 100concerti, innumerevoli dj set, flirts e nuove conoscenze e rinnovate amicizie. anyway scriverò qualche riga in più nei prossimi giorni.

pullo over and over ha detto...

Forse sarò strano io ma la serata di sabato la ritengo la più bella e divertente dall'apertura del bronson di quest'anno. Sarà il fatto che ero particolarmente contento, sarà il fatto di suonare con enzo super scatenato dietro al mixer, sarà i palloncini coriandoli bolle e maraccas(scusa enzo ma si è rotta nelle mie mani) e spero che ora non si scateni una macumba contro di me e forse sarà il fatto di aver ascoltato un dj set veramente fico (senza togliere niente a vins e trinity..per carità)fatto di chitarre (e molte) che ritengo di essermi STRADIVERTITO!!!.

Spero di suonare ancora con enzo nell'anno nuovo e la prossima volta chris gonfieremo millemila palloncini che cadranno dall'alto e porteremo le famigerate svedesi..ihh ihh.

Volevo ringraziare anche sara per ballare sempre e questo fa piacere...e poi yyyeah con noi si mette sempre...alla prossima..

Cisco sabato grande pre e sopratutto grande tasso alcooooolico...il prato del bronson ne sa qualcosa..ahh ahhh....bzz

chris ha detto...

sì, per un attimo ho temuto per il pavimento, poi è riuscito a uscire.

sabato pullo hai/avete effettivamente suonato alla grande.

azza sta ancora raccogliendo coriandoli quando avrebbe preferito raccogliere svedesine...

Hank ha detto...

@ Pressapoco, Chris, Morphine: Siete solo popolino

chris ha detto...

cheffai provochi?!
ma a volte solo a volte sono fiero di stare col popolino.

chris ha detto...

flirts vostri, of course.

Hank ha detto...

@ Popolo bue: Non capisco cosa significhi "flirts vostri"...

chris ha detto...

hank: flirts vostri era riferito al mio commento precedente. non c'entravi tu. pensavi fosse una citazione mozartiana?!

Hank ha detto...

@ Chris: Pensavo intendessi "Beh, se ritenete opportuno flirtare con Mozart, flirts vostri...". Sono ebefrenico, temo...

pressapoco ha detto...

Topolino! Siete solo Topolino!

Ogni uomo ha parole scolpite nella propria anima, parole udite, parole sussurrate, parole di un padre, parole d'amore, parole nella preghiera e parole nel perdono.
Io non dimenticherò mai un canuto vecchietto, che ad una rappresentazione teatrale dal sapore contemporaneo, apostrofò dal fondo della sala l'unico attore in scena che si stava producendo in un mimo ridicolo, con queste parole:
Vai a lavorare, cretino!

Topolino! Siete solo Topolino!

MarMar ha detto...

Lester Bangs si diceva compiaciuto che qualcuno, ad un concerto di Neil Young, si fosse alzato in piedi alla fine dell'ultima canzone avvicinandosi al palco e obbiettando disgustato:"Ma che cazzo vuol dire?!?!?"

benny ha detto...

hank, chris si è accorto di essersi tradito con la parola flirts e ha cercato di salvarsi in extremis, ma... per un paio di giorni non sarà più in grado di pigiare i tasti sulla tastiera!

Morphine ha detto...

Non so quanto Hank possa esserne fiero, ma già nel 1978 i Police(!) cantavano di una love story con una bambola gonfiabile... ("Be my girl, Sally")

caracas ha detto...

Flauty & Alexander

Hank ha detto...

Grande Benny, as usual. L'esempio di 2ound è semplicemente perfetto: un vecchietto (che gusto spezzargli quelle tenere, fragili, eteree, venuste giunture!) al cospetto di Neil Young! Non hai capito, nonnino? E allora?

P.S.: lungi da me il voler instaurare parallelismi tra qualsivoglia essere umano e la divinità assira Neil Young

P.S.2: ...e massimo rispetto per il nonno di Lester Bangs e Pressapoco

Hank ha detto...

... Che peraltro, è Morphine...

mr.crown ha detto...

quel tipo, quello del concerto di neil young, quello di cui parla lester bangs, sì proprio quello, è misteriosamente scomparso subito dopo.

Hank ha detto...

Eh, abbiam fatto un buon lavoro, Mr. Crown. Bei tempi, quelli...

cisco ha detto...

--- grazie, grazie e ancora grazie per avermi fatto mettere su due dischetti, per di più assieme ad un amico --- iaooooo

chris ha detto...

grazie grazie e ancora grazie per non aver "sboccato" inside

MarMar ha detto...

Ah... bella la foto del post con Kitty Pride e Bestia...

Anonimo ha detto...

Hi
xanax phentermine xanax xanax phentermine phentermine phentermine tramadol tramadol tramadol levaquin levaquin levaquin norvasc sex babe casino casino
lroulette blackjack lpoker phentermine
G'night

Anonimo ha detto...

complimenti per la scielta della nuova barista..