mercoledì, luglio 16, 2008

anime ribelli

il martedì dell'hana bi, stevemcqueen, è l'appuntamento a cui sono più legato. dove tutto ebbe inizio. con la possibilità di suonare liberamente i propri dischi preferiti, con la voglia di trasgredire quel poco che rende uniche certe serate. quello di ieri sembrava uno dei tanti con un'affluenza non certamente record dovuta probabilmente anche ad interpol e deus a ferrara, nomi che proprio non stimolano la mia voglia di mettermi in viaggio. ma i my awesome mixtape si sono rivelati un ottimo preludio con la loro indietronica di ampio respiro ben bilanciata tra ritmi e melodie e vins è riuscito come sempre a raccogliere tutti sotto la tettoia. io avevo già deciso che volevo cambiare qualcosa e ne ho approfittato. concluso il mio dj set ho percepito nell'aria la voglia di rimanere un altro po' e ci sono pezzi che incredibilmente uniscono come inni senza confini. elvis nina simone otis redding i ramones e i sex pistols.

e si riparte domani con un altro concerto dell'anno.
arrivano i chrome hoof !!! geniali.



Immaginiamo una band che suona progressive alla Goblin con graffianti riff hard rock, funk alla Parliament/Funkadelic di George Clinton, con innesti orchestrali alla Sun Ra ed i ritmi electro dance della ESG. Tutto ciò si traduce in un vero spettacolo sci fi on stage, tra danzatori e teatranti e argentati cavalieri spaziali.

15 commenti:

giudit ha detto...

grazie chris.
gran serata.
l'hanabi riesce sempre a stupirci e anche le serate che non si preannunciano come indimenticabili riescono a diventarlo.

adele ha detto...

chris incredibile ieri sera.

riacceso il delirio 2 volte.

fighissimo. grazie davvero :)

Stefano ha detto...

...per il tavolo delle signore (Giuditta Adele eccecc) ho visto il tizio ed ho deciso che prendo il vostro commento di ieri come un complimento...é poi un bel omarino!
av salut

carlos ha detto...

interpol e deus a ferrara, nomi che proprio non stimolano la mia voglia di mettermi in viaggio
Mah!

valentina ha detto...

ma soprattutto...lo stage diving della len??? che più che uno stage era un dance floor diving... vogliamo parlarne? indimenticabile.

mi sono divertita un casino questi ultimi due martedì... e pregusto già il solito delirio di fine luglio.

waiting for gavettoni

Anonimo ha detto...

chris re indiscusso della consolle.

Kekko ha detto...

presente stasera. Leo Smee regna et impera. Vorrei aver dietro la mia maglietta Cathedral preferita (quella con scritto dietro DEATH TO NU METAL) ma non la trovo più. porto le pistoline laser e i gavettoni.

chris ha detto...

kekko e il suo giovedì libero...
ma stasera ci divertiremo

diego ha detto...

mi catapulto lì il prima possibile!

Kekko ha detto...

(non è giovedì libero. porto gente. sdraio, tavolo e batida per due)

chicco ha detto...

Chris, santi numi, che ne dici di chiamare a suonare i kings of leon?
Fai in fretta però, non aspettare che diventino delle cariatidi ammuffite come quella li che hai chiamato ultimamente. come che si chiama? alex hilton, chilton ...boh
grazie

chris ha detto...

i kings of leon proprio non mi interessano. magari dopo i sessanta vivranno una seconda giovinezza. allora sì, li potrei prendere in considerazione.

D.A.R.I.O ha detto...

MAMMA mia che concerto ieri sera!!
belli questi giovedì sera!!
YO!

:)

Marco ha detto...

I Kings of Leon si vestono molto bene. A parte gli scherzi. A me piacciono molto. Quindi garanzia che hai fatto bene a non prenderli XD

Kekko ha detto...

concerto del Dio, ieri sera. miglior gruppo del sistema solare.