venerdì, luglio 18, 2008

the devil, you and me

doom funk!
i chrome hoof sono geniali, ma soprattutto davvero bravi. e come sempre in questi casi la prima considerazione è che meriterebbero di più. più attenzione, più successo. ma è l'era dei kings of lion, degli interpol e dei franz ferdinand, di certo validi, ma speriamo passi in fretta. qualcuno ieri sera ha detto "altro che chk chk chk...". capisco cosa intendeva e sono d'accordo e poi ultimamente sono davvero preso da queste pantere nere che dominano il palco con danze sciamaniche.

ps: stupendo il kekko in amore tra le prime file che agita felice la sua acquetta.



ma oggi, finalmente, posso annunciare the notwist al bronson domenica 28 settembre. cazzo i notwist al bronson. un altro di quei gruppi che ha fatto continuamente capolino nelle nostre colonne sonore di questi 5 anni tra spiaggia e periferia. prossima settimana prevendite aperte su vivaticket. approfondimenti nei prossimi giorni.





ecco mi sembra abbastanza, per oggi ricordo solo la festa universitaria "despedia" tra aperitivo e serata ivi comprese le elicheinfunzione dalle 18.





e poi domani e domenica oltre ai live e i dj set e gli happy hour e le cene ci sarà il torneo interno di racchettone: memorial guidone V. inscrizioni aperte fino a sabato a mezzogiorno.

31 commenti:

Ste ha detto...

cazzo i notwist al bronson!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

diego ha detto...

gran concerto.

kekko era così carico ieri sera che mi ha pure ricaricato la batteria della macchina! era morta.

Sarina ha detto...

Evvai che recupero i Notwist visto che non riesco ad andare a Ferrara!!!
La vostra programmazione sale di livello stagione dopo stagione, complimenti e grazie per Alex Chilton free on the beach.
Ci vediamo per ferroevino e Scott Matthew!

Ste ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Ste ha detto...

Per Ferroevino bisognerà mettere gli schermi giganti? o lo si fa suonare su un pedalone..

chris ha detto...

per sam beam bisognerà studiare qualcosa

Anonimo ha detto...

oh porca troia i notwist al bronson!! non ci credoooo!! grazie chris ero disperata perchè non riuscivo ad andare a ferrara!!grazie grazie grazie

chris ha detto...

prego prego prego
ma sai nemmeno io potevo andare a ferrara che c'è larkin grimm con rosolina mar all'hana bi.

adele ha detto...

concerto fighissimo, ancora meglio per me che non sapevo minimamente cosa aspettarmi.

è inutile, l'hana bi è il miglior posto in cui stare.

kekko in amore è molto bello da vedere.

a prestissimo...

p.s. Notwist al Bronson è un altro sogno che si avvera. forse non potrò esserci, ma resta tale.

chicco ha detto...

Chris, ma se tu fossi nelle condizioni economiche, di spazio ecc ecc di organizzare un evento musicale di grandi proporzioni chi chiameresti? Baby shambles, Franz Ferdinand, Kings of Leon, Interpol oppure......chrome hoof, notwist, matmos, le luci della centrale elettrica?
Dai su va bene tutto, concerti gratis, spiaggia, figa e belle bariste, tutto molto lodeole e piacevole...però la differenza rimane ed è grande a livello qualitativo, è inutile negarlo o fare gli alternativi con i paraocchi...e non è come dire che la maggior parte degli italiani vota il berlusca e allora non capisce nulla (che tra l'altro alla fine ronaldinho l'ha comprato).

Hank ha detto...

Rispondo io, dall'alto di non si sa quale autorevolezza: resterebbe tutto così, con Neil Young in più, e sarebbe perfetto. L'unica cosa su cui c'è da lavorare è la figa.

Anonimo ha detto...

@chicco

secondo me chiamerebbe i gentelman losers

Anonimo ha detto...

c'è la len che vale trecento fighe.

Anonimo ha detto...

Chris sei un eroeeee !!!

Nei sogni spero prima o poi di vederti organizzare un festival in quel capolavoro di luogo che sono i giardini !!

gana

Morphine ha detto...

se chris avesse a disposizione lo spazio giusto - ossia una foresta norvegese - e un budget illimitato chiamerebbe senza dubbio i Negura Bunget, si sa

Anonimo ha detto...

ok, ma chi se ne frega di chi chiamerebbe? se vi van bene i concerti andate altrimenti fate a meno, no? poi non sentirete mai berlusconi dire che potendo avrebbe preso ibrahimovic invece di ronaldinho. per forza o per scelta il bronson ha una sua linea. a me piace e tanto mi basta. poi i franz ferdinand li posso andare a vedere comunque a ferrara (ma anche no, grazie)

chris ha detto...

ah ah. bello vedere che c'è gente che risponde per me meglio di me. grazie a tutti perchè ad averci il budget i gentleman losers li chiamerei subito e i negura bunget arriveranno comunque a novembre seppur lontani dalle loro amate foreste.

ad avere il budget neil young berrebbe moijtos all'hana bi e di certo suonerebbe da queste parti.

ad avere il budget e le condizioni avrei solo l'imbarazzo della scelta, ma tra bronson e hana bi le cose belle non ce le lasciamo di certo sfuggire.

non ho nulla contro i grupponi sopracitati come interpol ff ecc ecc ma proprio non mi rappresentano.
e non tifo milan e a ronaldinho preferisco cassano. quello che sclera e scalcia le bandierine .

valentina ha detto...

con un budget illimitato si potrebbe andare a scongelare elvis nascosto fra i ghiacci dell'himalaya, portarlo all'hana bi e fragli suonare un ukulele con una collana di fiori al collo.

che fico il concerto di ieri! io voglio fare un chrome party con i mantelli argentati e battaglie in pista a suon di spade laser ed elmi medioevali... facciamo?

chris ha detto...

se po fà

laSiepe ha detto...

a me però manca la rubrica di valentina

Anonimo ha detto...

un saluto velocissimo da Dro, mi sembra che vi stiate divertendo, bene, bravi! a presto, marchino

Kekko ha detto...

ma chi è il tizio che ha scritto che interpol franz ferdinand e babyshambles sono meglio dei chrome hoof? lo voglio conoscere.

prossimo giro? ULVER.

Kekko ha detto...

PS: comunque la festa chrome all'hanabi la vedo troppo come l'evento dell'anno. cappuccioni neri e argentosi con la Vale in pantacalza nera che agita una vestaglia con un pentacolo gigantesco. musica a cura di mr.crown. DEATH.

diego ha detto...

il mio parere è scontato ma, voglio dire, Interpol&co suonano a Ferrara (che non è in Burundi) ed hanno suonato 3/4 volte dalle nostre parti nel giro di pochi anni... perchè dovrebbero invadere anche gli spazi musicali unici e ricercati che chris ha saputo creare? suvvia, non scherziamo.

Intanto, ieri sera, Tom Waits a Milano: si è pianto e si è scalciato. immenso... macchèvelodicoafare. Ecco un ragazzino scalmanato su cui investire!

Anonimo ha detto...

- hercules
+ electrelane

e se c'è spazio, un pò Delta5

T.

Neil Young ha detto...

il moijto mi fa cagare, per indie-rockers marchettari ed esteti radical chic come quelli che girano all'hana-bi col cazzo che ci verrei a suonare e la len non é nemmeno tutta sta figa per chi un po' di figa ne mastica.

Zonda ha detto...

Non e' moijto, Neil. Non e' mmoijto.

chris ha detto...

oggi indie electro pleasure con art e fabio merighi len e pullo trinity e sirol. special brit pop 90 con vins.

dalle 17

Anonimo ha detto...

fotta i'm from barcelona!!!!!!!!!!!

dario ha detto...

brava trinity!!ottima musica ieri per il suo compleanno, davvero una bella serata

arrivata solo ora ha detto...

i notwist!!non ci credo!mi nasconderò dietro le tende del palco e li assalirò in delirio estatico