mercoledì, febbraio 21, 2007

boduf songs

ad aprire il concerto di josephine foster (sabato 24 febbraio al bronson) ci sarà boduf songs. in realtà non è un tour che fanno assieme, ma visto che le date coincidevano mi è sembrato opportuno creare l'evento con un doppio set. boduf songs esce per kranky e già questo per quel che mi riguarda è un marchio di garanzia. l'album "lion devours the sun" è uno dei più interessanti del 2006 e i più attenti se ne sono accorti da tempo. tipo i calamari of course che già lo inserirono nella loro classifica di fine anno.

la presentazione

Trio inglese assai chiacchierato, guidato da Matthew Sweet, da Southampton. Arpeggi di chitarra circolari e reiterati, suoni acustici spettrali e tenebrosi, sottili strati di elettronica, drones, voce sussurrata. Un mistero sonoro in cui perdersi ipnotizzati. Garantisce Kranky. Per fans di Six Organs of Admittance e Current 93

il video. "two across the mouth". il più bello del 2006 se ne avessi fatto una classifica. un brano che ascolto ancora quasi tutti i giorni tanto è intrigante.

a voi.


14 commenti:

pressapoco ha detto...

Imperdibile...davvero! Inoltre pensavo che viaggiassero in tour insieme, ma il buon Chris ci tiene a puntualizzare l'opposto...
E' dunque auspicabile una ipotesi di jam?

Fra ha detto...

voglio fare un intervento su josephine foster.
siccome non la conoscevo ho tirato giù qualcosa random e sinceramente all'inizio mi son detto 'che è sta lagna', ma poi andando avanti con l'ascolto devo dire che ha molte perle assolute!
con i miei pochi riferimenti, mi vengono in mente p.smith, la cantante dei pentangle e anche un'altra cantante di cui non ricordo il nome ora!
non so se sarò della partita, ma nel caso spererei facesse anche i pezzi più 'convulsivi' e che non sono pochi.

Fra ha detto...

ho bisogno di una consulenza per una scommessa, che certamente perderò:
ho fatto una scommessa con un'amica su miles davis.
io sostengo che 'a kind of blue' l'ha composto prima di fare del bep bop, lei invece è convinta che il bep bop sia comunque degli anni'50 e quindi vi ricomprende anche quell'album che a mio ricordo era più vicino al jazz tradizionale.
abbiamo deciso di delegare la sentenza ad un tribunale popolare composto dai titolari di un locale qui a Forlì ed entro Venerdì dobbiamo presentare materiale cartaceo a prova delle nostre diverse tesi.
qualcuno ha la risposta in tasca ed eventualmente link?
grazie per le eventuali risposte,si tratta di una bella cifretta, 5 euro ;)

Maud ha detto...

E' successivo al bep bop, è cool jazz...

Maud ha detto...

Motivo per cui Miles detestava Chet Baker e la scuola cool jazz di bianchi della west coast, che accusava di scopiazzamento... Non vorrei dire una scemenza, ma credo che Birdy Parker ai tempi fosse già mezzo derelitto, o sulla buona strada per esserlo!

chris ha detto...

fra e anche questa l'hai persa.

press io non prevedo nessuna jam.
ma forse voi calamari avete info che io non ho.

il concerto inizierà puntuale per fare in modo di non dover aprire le porte prima della fine del concerto.

Zonda ha detto...

@ Maud: Quando parli di Cool Jazz di Bianchi intendi Valentino Bianchi?

chris ha detto...

no zonda, intende bianchi non negri. chiaro?!

Kekko ha detto...

sempre meglio che bianchi stefano isidoro :)

Fra ha detto...

grazie per le risposte, addirittura siamo già nel cool jazz, secca sconfitta.
chris , come "anche questa"??!
un po' di rispetto per gli anziani rincoglioniti!;)

Fra ha detto...

a proposito, ieri mi ha fatto spanciare un mio amico all'uscita da'l'ultimo re di scozia', "beh, ma non ti rimane niente, sì racconto in soggettiva, ritmo serrato..sto ritmo, sì ma se voglio ritmo me ascolto coltrane"
abbiamo concluso che è un film da "bellissimi" di rete4, del resto nell'altra sala c'era "dopo il matrimonio".
a Forlì c'era così tanta vita che secondo me il suono dello sblocco delle portiere della macchina lo considerano 'schiamazzi'.

chris ha detto...

vero hank, gran colpo lisa germano.
se avrò bisogno di assistenza ti convoco. a sabato

pressapoco ha detto...

Bebop... si dice Bebop, incantevole onomatopea!

mr.crown ha detto...

per boduf ovviamente calamari presenti