mercoledì, maggio 21, 2008

la crus cambio location


come potete immaginare una settimana consecutiva di pioggia vento e nuvoloni assortiti non mette di buon umore. ma tant'è. la carne al fuoco non manca. in tutti i sensi.
si inizia con una informazione di servizio e vista appunto l'incertezza climatica si è deciso di spostare il concerto dei la crus di domani (22maggio) all'almagià. ingresso sempre gratuito. inizio previsto per le 21,30 circa.

a presto. prestissimo.
perchè venerdì e sabato c'è da leccarsi i baffi.

19 commenti:

Ugolema ha detto...

Primo porca vacca...PRIMOOO!!! o_O

Anonimo ha detto...

cortesemente, dove si trova la nuova location? :-)

Gabriele.

Kekko ha detto...

d'un tratto arriva la newsletter del bronson e il cuore si ferma.

valentina ha detto...

al bronson???? bonnie prince billy????? ahhhahahhahahahahahahaha

grazie chris e grazie antonio

len ha detto...

aaaahhhhhh!!!!!!!!!

wwwwoooowwwwwww......
svenire.

syrup of tears ha detto...

bonnie prince billy.. non ho parole..
bravo chris!

chris ha detto...

ora sarebbe il caso di concentrarsi su six organs e smog. poi penseremo al resto. vorrei vedervi numerosi in questa due giorni e non tutti chiacchere e distintivo come spesso accade. you know who you are. perchè se mai avessi tenuto una vostra whishlist in questi anni SMOG sarebbe di gran lunga davanti a tutti, anche a bonnie. me lo sono sentito ripetere per anni quel nome, sul blog per strada all'hana bi al bronson a cena alla fermata dell'autobus ai compleanni. e io l'ho inseguito per tutto questo tempo incessantemente. e ora vorrei celebrare nel migliore dei modi questo avvento. preceduto venerdì dal concerto di ben chasny autore di uno degli album più belli del 2007. ecco poi penseremo a bonnie e ci sarà tutto il tempo.

mascia ha detto...

Credo di conoscere uno dei personaggi che ti ha stressato per la presenza di Smog da queste parti..
Molto impaziente anche io per questo concerto, sto contando i giorni.
-2

F...A (per non essere volgare e non citare spudoratamente il motto di un caro amico che fece volare i suoi magnifici occhiali sull'E45..ma questa è un'altra storia ;)

adele ha detto...

ormai io non so più cosa dire, sul serio. sono felice del fatto che qui si continui a crescere splendidamente.

il minimo che posso fare è esserci sempre, ancor più in queste occasioni uniche.

a prestissimissimo.

stuart ha detto...

Io Smog è una vita che l'aspetto...sabato presente!

Ste ha detto...

C'e' anche Matt Sweeney con il 6OOA?

diego ha detto...

BPB... il nostro guru. Finalmente posso esplodere la mia gioia ora che hai reso la data ufficiale! Inoltre il nuovo album appena uscito riserva grandi sorprese, ne scriverò sul Pulpito.

Ma è giusto pensare al domani prossimo!
Sono mesi che aspetto questo week-end... estremamente curioso di immergermi nelle atmosfere create da Ben Chasny.
E poi BILL CALLAHAN. Di fatto credo di essere uno di quelli che ti ha ripetuto quel nome più volte... e ora mi rivolgo agli indecisi, facendo outing: Bill Callahan è l'unico che mi ha fatto piangere dall'emozione durante un suo concerto. Dal vivo la sua voce è qualcosa di difficilmente descrivibile, un concerto di un'intensità pari a pochi altri (a nessun altro, per quanto mi riguarda!). Da non dimenticare Alasdair Roberts, do solo vale il prezzo del biglietto (provate ad ascoltare the Amber Gatherers e vi renderete conto)

insomma Bonnie 'Prince' Billy e Smog... i miei due preferiti in meno di un mese.
grazie Chris.
grazie Antonio.

diego ha detto...

@mascia: tu non ci credevi, ma io te lo dicevo che prima o poi il sogno si sarebbe avverato... e quel prima o poi è dopodomani!

Anonimo ha detto...

numerosi a smog mi raccomando!

manser ha detto...

Chris, un'informazione di servizio...Bill è con la band giusto? Batteria, basso, violino?

chris ha detto...

manser: dovrebbe essere
bill chitarra e voce + batteria basso e un'altra chitarra

stu ha detto...

magari viene Jim White?!

diego ha detto...

Jim White con Bill Callahan? ti piace esagerare? ;)

comunque con Bill alla batteria c'è (se ancora c'è) la trasposizione umana del dio Odino. che spacca.

Morphine ha detto...

All'Atp degli Exposions in the sky la metà dei gruppi era già passata dal bronson (mono, beach house, lichens, a hawk and a hacksaw, jens lekman, the national, okkervil river, stars of the lid, world's end girlfriend), alcuni stanno per arrivare all'hana (omissis), insomma, rendiamoci conto...