sabato, gennaio 20, 2007

early day miners pt.II


passato il disaster si ritorna alla formula bronson del sabato: concerto e indie electro sessions.
questa sera il concerto è di quelli da non perdere.
early day miners (secretly canadian) tra folk, slow-core e shoegaze, con la produzione di John McEntire (Tortoise).
porte ore 22. ingresso 10.

a seguire (h24) indie electro sessions con chris vins len e trinity.
special guests in chiusura grado e borguez.
ingresso gratuito.

sto ascoltando: jason molina "let me go, let me go, let me go" (secretly canadian) e august born (drag city) il progetto di ben chasny e Hiroyuki Usui

25 commenti:

Anonimo ha detto...

?

takkatakka ha detto...

com è andata la serata?

dust ha detto...

Ieri sera volevo passare a fare un salutino ma mi sono addormentato da George..
stasera non mancherò. Chris: se fai iniziare il live prima del mio arrivo ti sputo in un occhio!

pressapoco ha detto...

I vicini di Erba sono sempre più merde!

Kekko ha detto...

ma A Hawk and a Hacksaw? e il due marzo???

Anonimo ha detto...

Press, meglio l'erba del vicino che il vicino di Erba.

Chris, è ora che cambi quel vecchio ferro e prendi questo

chris ha detto...

tutto vero kekko, tutto vero

chris ha detto...

diego , me lo aveva già consigliato hikari.

Anonimo ha detto...

non avevo la pretesa di arrivare prima di lui!

A Hawk and a Hacksaw e Kill the Vultures sono due concerti che mi sono perso l'anno scorso (il primo al clandestino)... ottimo chris!

A stasera...

chris ha detto...

l'anno scorso kill the vultures se lo sono persi in parecchi visto che eravamo poco più di trenta a vederli.
ma ugualmente spaccarono senza pietà. poi hanno fatto questo disco incredibile e spero proprio che tutti decidano di non perderselo a questo giro.

la*vale ha detto...

diego forse stai frequentando un po' troppo il guardaroba.

lo slogan di ieri, ideato da un genitle cliente e/o avventore è: "LIMONATI O RIMBORSATI".

una cosa non si è capita: se il cuba libre si fa con l'Havana 3/5/7, con il Brugal o con il Pampero...

Anonimo ha detto...

@vale
c'è chi dice rhum bianco, c'è chi dice rhum scuro, c'è chi dice lime e chi angostura... nell'attesa che si esprima il "leader maximo" dell'argomento, nella fattispecie la Benny, consolati con il fatto che fra non molto saremo libre di farlo un po' come vorremo...

Fidel Castro non è morto, ma non pare neppure troppo vivo!

chris ha detto...

borguez: da non confondere con il mojito

Anonimo ha detto...

...e neppure con il GewurztraMiller!

Perso 1 a 0 una partita assurda, nervosissimo... mi sa che andrò un'oretta a rilassarmi in una lavanderia a gettone! Vorrei provare a rimediare al danno che ho fatto: credo di aver infeltrito il perizoma!

Kekko ha detto...

KTV l'anno scorso fu fenomenale. sto già vuotando lo stomaco in attesa di riempirmi di birra...

benny ha detto...

cara vale..sappiamo tutti che ieri non ti hanno tenuta mezz'ora a parlare di queste cose per uno spassionato interesse nei confronti del rum...
detto questo, il cuba libre andrebbe fatto con rum bianco, mezzo lime spremuto e coca-cola.
Ovviamente tutti quelli che chiedono un cuba libre in realtà vogliono un coca e rum.

Anonimo ha detto...

@vale: sì lo frequento, ma uso le precauzioni!

Anonimo ha detto...

mi spiace Diego, l'unica precauzione è non frequentare il guardaroba.

chris ha detto...

early day miners.

Anonimo ha detto...

Bravi Bravi Bravi

Kekko ha detto...

Kekko: assente. INgiustificato.

shite.

chris ha detto...

credo che li avresti apprezzati

fefe.19enne. ha detto...

*grazie di cuore a tutti!*
ho passato una bellissima serata!
ora non mi resta che godermi il mio ultimo anno da teenager!

Anonimo ha detto...

... e spendere quest'ultimo anno da teenager per riprenderti dai bagordi di ieri sera.

A dire il vero non sono stati neanche eccessivi. Ci aspettavamo tutti di peggio.

Anonimo ha detto...

Odio i commenti duplicati, prima o poi mi deciderò a seguire un corso di informatica e imparare ad evitare questi errori.