martedì, aprile 17, 2007

l'angolo di valentina # 3

Per definizione il paese della cuccagna è un “luogo favoloso in cui si mangia, si beve e ci si diverte a volontà” (dizionario Garzanti). Sin dall’antichità, in primavera, vari popoli del pianeta si dilettavano in riti orgiastici in onore della fecondità della terra e degli uomini, simboleggiati oggigiorno da una tradizione ricorrente in molti paesi del Mediterraneo: l’albero della cuccagna, una palestra di agilità e destrezza per i robusti giovanotti del paese a caccia dei suoi frutti, e a prova di robustezza dell'apparato digerente dei suoi conquistatori (Wikipedia). Ho scoperto anche che “La cuccagna” è un film di Luciano Salce del 1962 che vede, tra i protagonisti, Luigi Tenco.

Ma voi come lo immaginate il paese della cuccagna?
Io se ci penso mi figuro uno chef che accoglie i fortunati dicendo “Dategli da mangiare e da bere”, pronto a fornirti la maglietta di ricambio se il sole del lungo cammino si è fatto sentire… una maglietta a righe, però, perché gli abitanti del paese della cuccagna li immagino con la maglia a righe. O anche in pigiama, a rappresentare comodità, agio e beatitudine. Al paese della cuccagna risuona dagli altoparlanti musica indie, folk, r'n'r, drones, electro e underground nelle sue varie forme e non importa se sei triste, c’è chi ha sempre una sorriso e una pacca sulle spalle da darti o, magari, una frustata GRATIS! Già li vedo gli estasiati visitatori ringraziare increduli l’artefice della piacevole tortura (un ossimoro) e sento dire da un’intraprendente frustatrice: “fra me e lei ne avremo frustati almeno un centinaio”.



Ma il paese della cuccagna non esiste”, diranno subito i miei piccoli lettori.
No, ragazzi, avete sbagliato! Forse, come si suol dire della felicità, è dietro l’angolo e non ve ne siete mai accorti.

Detto ciò dovete assolutamente sapere che questa primavera o vai alle terme o sei decisamente OUT. Non importa che le terme siano in Slovenia o a Castrocaro (io vi consiglio anche Budapest), l’importante è che torniate depurati, con una pelle rinnovata e un luminoso luccicore negli occhi, o, più precisamente, con la sclera sbiancata… anche a costo di essere il bersaglio immobile di un idrante.


La parola della settimana è albume, che c’entra con la sclera sbiancata (vedi foto). In caso non vi riesca la delicata operazione di montare a neve gli albumi delle uova trovate qualche suggerimento qui, ma se erano per il mascarpone vi conviene chiedere direttamente ad Azza.


A proposito di Azza: pare si stia allenando duramente per la maratonda di fine stagione girando intorno alla vasca dello squalo. Vi dirò di più, pare che Azza stia cominciando a capire anche il linguaggio degli squali.

A questo punto credo che me ne andrò a letto e molto probabilmente i miei sogni saranno popolati di fluffy dogs sotto giganti caschi asciugacapelli degli anni ’50, o forse di mele verdi e rossetto rosso della splendida e giunonica Frida H.

Buona Settimana a Tutti.

Valentina

N.B. Un ringraziamento speciale a quel simpaticissimo avventore fonte di ispirazione dell’argomento principale della rubrica… una standing ovation!
E thanx to Irene per la foto.

66 commenti:

Kekko ha detto...

ehi... prima commento poi leggo :)

chris ha detto...

hai vinto una batida!

Fra ha detto...

"in africa la schiuma da barba non decolla perchè i giovani dai 18.25 anni non hanno colloqui di lavoro"
(maurizio milani-'perchè l'economia africana non decolla')

Salve!
Cà va?
ah già pregusto le danze in riva al mare dell hana bi, le taffiate di carnaccia e del vino bronson..
sabato ho fatto turno di riposo così domenica ero fresco per la mostra a ferrara sui simbolisti, che consiglio, anzi, coniglio vivamente.
prossimi obiettivi: la mostra di piero della francesca ad arezzo, lo spettacolo di danza "Caravaggio" e soprattutto,
sconfiggere il Male entro l'estate.

Zonda ha detto...

Ecco alcune foto della serata di ieri. Ejoy :)

PS: Il prossimo anno al posto di Pippo Baudo a S. Remo vogliamo la Len! :)

Kekko ha detto...

Chris con i capelli fa un sacco. Citando lo stesso Chris, del resto,
"Beh sì io ho la fortuna di stare bene con qualsiasi cosa".

grazie per la batida.

mauri ha detto...

quale affezionato avventore e iscritto onorario all'accademia della crusca sfido la squadra di "disc jockey" (che google traduce letteralmente con "puleggia tenditrice del disco"!) ad organizzare una serata musicale a tema con pezzi solo in lingua italiana. sfida impossibile? :)
in più propongo alla rubrichista come spunto per una prossima rubrica: "i dischi di cui ci vergogniamo", ovvero i dischi che abbiamo a casa e quando viene un ospite ci affrettiamo a nascondere sotto il letto. A casa credo di avere un cd dei Neri per Caso, da questo punto di vista credo di essere imbattibile :D
lavorare non fa bene.

Kekko ha detto...

se la organizzi, voglio esserci.

mettiamo subito i paletti: ad esempio Cazzo Di Ferro dei Lemonheads si può mettere?

mauri ha detto...

leggendo il testo di cazzo di ferro noto che si alternano parti in italiano e in inglese. ci sarebbe da discutere ma sai noi accademici siamo puristi ;)

Hank ha detto...

E "Tengo 'Na Minchia Tanta" di Frank Zappa?

Hank ha detto...

E, sempre di Frank Zappa, "Questi Cazzi di Piccione" (anche se è strumentale)?

diego ha detto...

io vorrei mettere 'Andamento Lento' di De Piscopo, ma anche lì ci sono parti in inglese (tipo "Show me show me the way", pronunciato: "Sciommà sciommà deuèi")... è ammesso?

a Castrocaro c'ho passato l'infanzia, il Labirinto di siepe ed il Percorso Vita erano decisamente IN, le docce nasali micronizzate e gli aerosol un po' meno...

Batida De Cuccagna per tutti!

mauri ha detto...

Tengo na minchia tanta
Tengo na minchia accussi'
Devi usare un pollo
Se me la vuoi misurar

testo fantastico :D
peccato per quell'inglese finale!
Mmmmm
Come on, baby
Come on, baby, suck my fire!
Oh yeah . . .

punck ha detto...

mi dispiace aver perso la Frida ma quando sono riuscito a rientrare a casa mi sa' che lei era gia' a nanna.

Chris, fra la chioma bionda e Gaspero.....!!!!
:-)

borguez ha detto...

Direi che la rubrica annovera veramente tutto ciò che è avvenuto nel week-end, ma la difficoltà stava nel trovare il filo logico che legasse tutti quegli eventi: Valentina ci è riuscita!
Mi manca un po' la parola Valchiria, ma penso che sopravviverò...
Frida taggie voluto bbene!... davvero brava, peccato per gli assenti e una questioni per gli esegeti della nibelunga presenti in sala: la prima canzone eseguita potrebbe essere stata una cover?

@Mauri: mi iscrivo alla serata esclusiva di musica italiana, ma credo sarà difficile superare l'ostacolo Chris... l'anno scorso, in procinto di suonare Sfiorivano le viole il suddetto così mi apostrofò...
Rino Gaetano no è!

Ma se vuoi il mio garage è ampio!

Hank ha detto...

Il main theme della serata non potrebbe che essere (quale titolo più sublime e italiota) "Kathleen (Catholicism Made It Easier)" di Randy Newman, con significativi versi risciacquati in Arno come "Più bel ci sono ci sei du".

gelo ha detto...

tenco scrisse anche la sigla x la cuccagna

valentina ha detto...

@ Mauri: era mia intenzione non parlare di musica in questa rubrica, ma mi hai dato uno spunto interessante. Comincerò a documentarmi, limitandomi a raccogliere informazioni senza andare a cercare dischi sotto i letti, però.

@ Bourghez: manca anche ALIBI!!!! Non sapevo come fare a scrivere tutto... "sono ingiustificabile".

valentina ha detto...

ma ho scritto bourghez!!!! ah ah ah, mi ero distratta... scusa borguez

Zonda ha detto...

@ Kekko: Stava veramente bene. tanta invidia

@ Mauri: A me va bene!

la mamma di Guoldo ha detto...

che tristezza...!

Anonimo ha detto...

e se la maschere fossero sempre cosi la gente andrebbe piu spesso a teatro!

Hank ha detto...

Come non averci pensato prima... Le maschere, cazzo!

Zonda ha detto...

Masquerade! Paper faces on parade... :)

Gianni ha detto...

* Gianni dice quello che tutti pensano e nessuno vuole dire. Perciò oggi Gianni parla dei dj's!
* Gianni elegge come suo dj di fiducia il vecchio Vins.
* Gianni tuttavia non dimentica i cari Stivs! che sebbene l'anno scorso non godessero delle sue simpatie perchè girava voce limonassero più di Lui - cosa impossibile dictu - hanno lasciato un grande vuoto.
* Gianni pensa che anche il buon Chris abbia intuizioni lungimiranti nella scelta dei pezzi.
* Gianni tuttavia ritiene che con le maratonde, abbia dissacrato la figura del dj: troppi spiriti troppe sette!
* Gianni, infine, questo week end non ha limonato.
* Non è vero!
* Chi non limona quanto Gianni fa la fine degli Stivs!

elena ha detto...

ho delle foto di sabato. pensavo di chiamare Corona e vedere se le vuole lui.
altrimenti chi di voi sa di aver fatto qualcosa di male mi contatti.
usate l'indirizzo di gmail (quello del blog) perchè lì c'è più spazio e mi aspetto valanghe di mails.:D

Zonda ha detto...

@ Gianni: Mi sembrava IMPOSSIBILE che non avessi limonato davanti al bancone!

mauri ha detto...

@diego: sciommà sciommà deuèi potrebbe passare direi ;)
@borguez: urka ma questo è ostracismo! :D

zapa zazapp zappa ha detto...

tengo una minchia accussì

chris ha detto...

kekko la citazione esatta è: "sto bene con tutto e senza niente"

mauri: la serata solo pezzi in italiano si può fare, anzi si farà!

borguez ha detto...

ostracismo però!

mauri ha detto...

@chris: mi-ti-co! sarà interessante vedere cosa salterà fuori! ;)

Anonimo ha detto...

muscolo rosso di cicciolina?

Anonimo ha detto...

gianni cosa pensa delle donne dj?

la mamma di guoldo ha detto...

@Gianni: cosa pensi degli anonimi che fanno domande inutili e cretine?

Kekko ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Kekko ha detto...

scusa diego... doppione.

diego ha detto...

vabbè potevi lasciarlo, faceva parte del progetto ;-)

Kekko ha detto...

non era un post a strisce.

Gianni ha detto...

* Gianni era molto deluso perchè pensava che il ventilato ostracismo fosse stato posto in essere nei suoi confronti.
* Gianni non si capacitava del fatto che una misura di tale arretratezza culturale potesse trovare applicazione al giorno d'oggi!
* Gianni è contento di aver frainteso!
* Gianni riferisce a Zonda che in effetti nell'ultimo weekend non ha limonato nell'ambito del bronson produzioni, quindi nemmeno al bancone, per sopravvenute e spiacevoli incomprensioni.
* Gianni avvisa che le donne dj's saranno per Lui prossimo argomento di riflessione.
* Gianni invita tutti ad esprimere sincere opinioni sui dj's!
* Gianni invita gli omertosi al libero sfogo! Chi si trattiene soffrirà di ritardata acne giovanile!

elena ha detto...

dopo oltre 24 ore segnalo che l'unico caduto nel tranello delle foto compromettenti è kekko.
vince un premio. ne parlo con le mie socie e poi decidiamo sul da farsi. :D

Kekko ha detto...

il tranello sarebbe che non me le hai ancora mandate? Fabrizio mi trattava meglio...

len ha detto...

aiuto!! paura di gianni....!

gnagno ha detto...

Per me tutti i dj del Bronson sono bravi ma il dj che preferisco in assoluto è Len.

Anonimo ha detto...

son tutti bravi hai ragione, ma len vuoi mettere?basta guardarla ed è già musica.

valentina ha detto...

io comunque volevo salutare Fra anche se era 41 commenti fa e sapere come va la sua lotta contro il Male

elena fa sapere quale sarà il premio per kekko che sono curiosa. azzardo: qualcosa che ha a che fare con la batida?

Anonimo ha detto...

Zonda: basta sparare ad occhio!! sei sempre fuori strada

Kekko ha detto...

"son tutti bravi hai ragione, ma len vuoi mettere?basta guardarla ed è già musica. "

io questa me la metto in firma da qualche parte.

Kekko ha detto...

@ Vale: basta con la batida. la batida è OUT. e mi sta venendo il diabete solo a leggere.

chris ha detto...

eh no kekko, non te la cavi così. la batida era out anche l'anno scorso, ma volevi fare il figo e noi ci siamo cascati. batida forever

Anonimo ha detto...

secondo noi il top sarebbero i dj della maison!
quando potremmo sentirliiii
non è un vs barista il dj per caso??

chris ha detto...

ale e grado ritornano per la festa anni 90 di martedì 24 al bronson


e che ne dite di un aperitivo tutto italiano mercoledì 25 all'hana bi?

mauri ha detto...

ci sta, ci sta.
bello due feste a tema consecutive ;)

Anonimo ha detto...

ottimo chirs!

diego ha detto...

LONDRA (Inghilterra), 24 febbraio 2006 - "Ho visto il giocatore che sarà il mio erede nel calcio argentino, il suo nome è Messi".
Diego Armando Maradona.

BARCELLONA (Spagna), 18 aprile 2007...

gelo ha detto...

sììììì grande l'aperitivo italiano...io appoggio in pieno.

delso ha detto...

vado assolutamente OT: diego, con tutto il malloppo ti è arrivata la scaletta dei concerti? Il sabato pomeriggio c'è roba bella o possiamo farci al pub la premier league?

Zonda ha detto...

Eh no. Questa volta ci ho beccato :)

Buon pom :)

diego ha detto...

La scaletta dell'ATP non c'è,
quella della Premier sì ;-)

chris ha detto...

oh basta parlare di atp! qui si muore d'invidia, sdraiati sui lettini dopo un racchettone sorseggiando moijtos

allora mercoledì confermo aperitivo italiano come da mailing list.

sabato ospiti cecca pullo e diego e borguez e forse kekko

Kekko ha detto...

Delso, chris ha ragione. smetti di chiederti queste cose e scrivi altri SMS...

Fra ha detto...

€Vale: grazie per il ricordo affettuoso, così lontano nel tempo, 41 post fa, ma il tuo spirito gentile si riconosce sempre.
mah, un po' a rilento, per questo mi sono tenuto largo, tutta l'estate, il problema sono i continui lavori per finire le rotonde;)
e' qualche giorno che ho in testa questa canzone , così precisamente dal vivo..non una cosa astrale, ma mi garba un bel po'

http://www.youtube.com/watch?v=idGCO3qBkOQ&mode=related&search=

€diego: sì l'ho visto messi, sembrava proprio lo stesso rappresentato in 3000 magliette per le strade di Buenos Aires...
Cià
Fra

valentina ha detto...

coooosa? sabato djs anche Cecca e Borguez? STANDING OVATION!!!!!!!

chris ha detto...

last minute: 5 pezzi facili facili anche per la vale

diego ha detto...

STANDING OVATION!!!!!

Anonimo ha detto...

zonda: nn ci prendi mai

Anonimo ha detto...

Yo no hablo italiano, pero tengo descendientes, a la persona con el apellido bourghez por favor que me contacte, me LLamo leandro y tengo el mismo apellido, aqui les dejo mi correo me gustaria poder contactarlo. Saludos: MSN: leandrobourghez@hotmail.com