lunedì, novembre 05, 2007

update

la stagione del bronson è iniziata. nel migliore dei modi direi. ritmi serrati e grandi concerti. (gallon drunk arbouretum moha! i miei preferiti per ora) giusto perchè è divertente giocare con le top list. qui di seguito un aggiornamento completo (o quasi) dei prossimi due mesi, e direi che ce n'è per tutti i gusti e per divertirci tutti.
scusate un paio di commenti personali che non ho saputo omettere.



si riparte subito alla grande con cynics ed handsome family giovedì e venerdì

giovedì 8 novembre
cynics (garage - usa)
another r'n'r party
dj set momo e gelo
porte h21,30.
ingresso 12 (10 in mailing list)

venerdì 9 novembre
handsome family (folk - usa)
per la prima volta in italia
guest: corrina repp (folk - usa)
prodotta da mark kozelek per caldo verde
ingresso 12 (10 in mailing list)
dj guest: blank


sabato 10 novembre
buattitime (electro brit - uk)
guest: pitch (indie wave - ita)
presentazione nuovo album
dj guest: sirol – pullo
ingresso 5

venerdì 16 novembre
jason molina (solo) folk - usa
guest: bachi da pietra (noir - ita)
mamma mia che serata
dj set: diego
ingresso 12

sabato 17 novembre
amycanbe (indie - ita)
presentazione album
guest: pullo
ingresso 5

last minute
lunedì 19 novembre
neils children (punk wave - uk)
dj set: pullo


martedì 20 novembre
nobodaddy c/o teatro rasi

gowns (post rock e sperimentazione - usa)
carla bozulich (alternative punk experimental - usa)
father murphy (psichedelia - ita)
ingresso 12 (10 in mailing list)
prevendite sul circuito vivaticket
dj set: kekko

venerdì 23 novembre
nina nastasia & jim white (dirty three)
guest: ronin (folk - ita)
e questa?! che serata è questa?

sab 24 nov
john doe (folk - los angeles)
sì, proprio lui. quello degli X
guest: dead rock west (folk - usa)
e qui si fa la storia

giovedì 29 novembre
mono (post rock - jap)
guest: 64 slices of american cheese (folk strumentale – ita)

venerdì 30 novembre
billy childish & The Musicians of the British Empire
(dirty sixties rnr - uk)
dj set: momo e gelo
another rock'n'roll party

sabato 1 dicembre
john vanderslice trio (indie folk - usa)

venerdì 7 dicembre
settlefish (indie - ita)
guest: don turbolento (indie punk funk - ita)
dj set: art - ober - pullo – len


sabato 8 dicembre
BRETT ANDERSON (ex suede)
Acoustic duo
Ingresso 16.
Consigliata la prevendita
www.greenticket.it

martedì 11 dicembre
stars of the lid (ambient drone minimal - usa)
guest: blind cave salamander
( Featuring Paul Beauchamp and Fabrizio Modonese Palumbo of Larsen, XXL, and ( r ) with Marco Milanesio and Julia Kent of Antony and The Johnsons)

sabato 15 dicembre
parts and labor (jagjaguwar – usa)

venerdì 21 dicembre
cobra killer (electro – berlin)
dj set : trinity

sabato 22 dicembre
plastiscines (rnr – fra)

sabato 29 dicembre
slagsmalsklubben (elettronica – swe)
guest: calcutta bubbles ?!?!?

porte h21,30
inizio concerti h22,00
noi continueremo a cercare di essere puntuali per tutta la stagione.
questa cosa di anticipare il tutto sta funzionando.


33 commenti:

Hank ha detto...

Whoaaaaaaaa!

chris ha detto...

hank: trovo particolarmente lucido il tuo commento e ti dobbiamo un drink

Hank ha detto...

Sabato sera ero colto da afasia alcoolicosmica, è il primo verso che riesco a espettorare da allora. Ringrazio e accetto volentieri il drink, premettendo una gentile richiesta alle sempre incantevoli bariste: se vi sembra il caso, non datemelo, l'indomani mattina capirò.

Finché gambe e cervello mi hanno sorretto, non ho avuto dubbi: gli Arboretum sono l'unica band non già attuale ma all'avanguardia che sia dato di ascoltare nel 2007.

Morphine ha detto...

Hank is my co-pilot. Grandi Arbouretum e programma Bronson futuro da sogni bagnati...

Ste ha detto...

Dal post precedente:
Ogni tanto ci vuole un concerto che ti faccia apprezzare di più la canzone piuttosto che il suo concetto..
Ho scomodato i Grateful più per un certo approccio stilistico lisergico ( ma che comunque non si discosta dalle coordinate dei Crazy Horse..)
Comunque il paragone a quella San Francisco, con i suoi fiori recisi da Morticia Addams mi sembra che possa calzare..
Oggi mi ascolto il loro cd di improvvisazione e vi saprò dire di più!

layeahyeahyeahs ha detto...

ma è vero Neils Children 19 novembre?!

chris ha detto...

yyy: sembra di sì

luCa ha detto...

8 dicembre BRETT ANDERSON?!?
Devo dirlo ad un paio di amici

Anonimo ha detto...

Quanto costano i GOWNS? e suonano prima loro o Carla? e a che ora?
Mille grazie.

manser ha detto...

Sempre dal post precedente: non volevo assolutamente sollevare una questione fra nuovo e passato. Per molti versi anzi sono d'accordo con Antonio, meglio la "buona" tradizione che la "cattiva" innovazione. La questione è molto più semplice: mentre i Califone mi hanno emozionato dal primo all'ultimo secondo, gli Arbouretum mi hanno annoiato (anche se qualche pezzo mi è piaciuto comunque) e mi sono sembrati, a differenza di quello che dite, molto poco personali. A quanto pare sono comunque l'unico a non averli apprezzati (insieme a mio babbo anzi, ah ah) quindi è possibile che il problema sia mio...

Mi unisco poi a Diego nel dire che la mia non era assolutamente un'accusa al Bronson, ci mancherebbe, ma semplicemente un disappunto per il brusio, comunque inevitabile essendo la mezzanotte di un sabato sera prima della Festa..
ciao a tutti

ilgeloilgeloilgelo ha detto...

ma è vero l'8 nov i CYNICS!


yeah...r'n'r party a vita!


perchè le indie-girls non si vestono da motocliste e vengono a fare le groupie sotto il palco dei Cynics?

Morphine ha detto...

Manser ti rendi conto che sono più vicino all'età di tuo padre che alla tua? Questo è grave cazzo. Io mi impicco subito

Hank ha detto...

Quanto a vecchiaia, mi spiace ma batto tutti. Ho visto la scritta CYNICS in maiuscolo e ho pensato che fossero Crosby, Stills, Nash & Young.

chris ha detto...

manser: ho risposto nel post precedente pure io. comunque il volume coi califone era bello alto.

hank: e invece sono i fratelli kostelich

morphine: ma chi t'ammazza a te.

Anonimo ha detto...

perfavore rispondetemi.

Quanto costano i GOWNS? e suonano prima loro o Carla? e a che ora?
Mille grazie.

chris ha detto...

per favore: leggi il post e ci arrivi anche da solo.
costa 12 (10 in mailing) e chiudono i gowns, a meno che tra loro non si accordino diversamente.

Ste ha detto...

@ Manser: ti reputo fortunato ad andare ai concerti con tuo padre!

@ tutti quelli che vogliono farsi un bel viaggio: il nuovo degli Akron/Family..capolavoro! e vi torneranno anche alla mente in modo indelebile alcune canzoni ascoltate al Bronson qualche mese fa!

p.s. John Doe l'ho ritrovato nella colonna sonora del film I'm not there sulla vita di Bob Dylan insieme a Malkmus, Jeff Tweedy, Sonic Youth, Iron & Wine, Calexico, Antony, Yo la tengo, Sufjan Steven, ecc ecc ecc!

chris ha detto...

ste: esatto. akron family capolavoro e sono realmente riconoscibili i pezzi dell'ultimo concerto al bronson.

john doe è storia. è nella colonna sonora e credo che appaia anche in un cameo nel film.
il suo ultimo album strepitoso.

giro ha detto...

8/11

indie-girls dressing tips

indie-girls dance howto

!!!

gelo ha detto...

è sì...le indie girls si dovrebbero trasformare in go-go dancer.

diego ha detto...

se ne vanno sempre i migliori...

Anonimo ha detto...

mmmah......chi è quello del video?
se i rolling stones han fatto storia e quel tipo no un motivo c'è

Anonimo ha detto...

a me personalmente,poi è un mio parere, le tipe che ballano come se fossero ancora negli anni'60 mi sembrano leggermente ridicole...
e poi non c'entra una minchia con l'indie sound

gelo r'n'r sound ha detto...

dai cazzo un po di umorismo, minchia se ci prendiamo sul serio.

allora se volessimo fare gli stronzi ti direi che tutti i gruppi indie cho fanno il verso a talking heads misto gang of fouf misto clash mi sembrano molto ridicoli.

era un gioco tutto lì.

gelo ha detto...

e poi se tu non conosci i remains non è colpa mia,e fidati che la storia del beat-garage l hanno fatta eccome, è che i rolling stones li conosce pure mia nonna (e gli piacciono pure).

valentina ha detto...

voglio la nonna di gelo al bronson

gelo ha detto...

sarebbe la meglio go-go dancer!!!!!

Anonimo ha detto...

aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh......len bella come dea e forte come tyson

Anonimo ha detto...

len...bella come una dea,forte come george foreman

Anonimo ha detto...

ma siete ancora li con sta storia della len?!

Anonimo ha detto...

iuuuuuuuuuuuuuuu pullo suona un casino di volte!vivaviva pullo!
tue appassionate fans

giro ha detto...

se la nonna di gelo assomiglia a Varla la voglio anch'io!!!!!

cecca ha detto...

credo proprio che il termine giusto per voi amanti del ballo delle indie girls sia proprio... bellydance!