sabato, dicembre 29, 2007

last party 2007 !!!

quelle come ieri sono le notti che mi riempiono di soddisfazione. perfettamente riuscita l'operazione post punk senza accettare compromessi di sorta.
si è suonata la musica che si doveva suonare e ringrazio art cecca e momo per esserne stati grandi interpreti.
è subito partita col piede giusto visto che i tiger! shit! tiger! tiger! sono stati degni ospiti e il loro rock'n'roll spigoloso ha convinto un po' tutti.
la sorpresa più grande alla fine è stata l'ottima affluenza di gente che grazie a dio, non ha sempre e solo voglia delle solite cose. grazie per aver reso possibile una serata che probabilmente nemmeno a new york.




questa sera ultimo appuntamento con le indie electro sessions per il 2007. avremo ospite enzo polaroid ma soprattutto la serata si aprirà con due live da non perdere: la prima volta del calorifero a ravenna e la prima volta degli slagsmalsklubben in italia. tra daft punk e il tipico senso della festa svedese. enzo ne parla qui.



porteh22. ingresso 10 e poi 5 come al solito
stasera si brinda un po' con tutti e ci si rivede il 5 gennaio
a dopo.

26 commenti:

marco ha detto...

cazzo,ieri sera sono clamorosamente collassato sul divano...cazzo!!!

chris ha detto...

marco: ti sei perso LA serata, quella da non perdere. speriamo che ci sarà un bis

adele ha detto...

serata post punk molto piacevole, per una volta ho ballato il giusto e fatto mille chiacchiere in un bronson diverso dal solito.

ottime selezioni, riporto anche l'apprezzamento di chi non ha modo di commentare qui!

stasera sarà il nostro capodanno, si salvi chi può...
(e finalmente il 2007 sta finendo)

Anonimo ha detto...

finalmente mi hanno restituito il pc e posso scrivervi,volevo rongraziare chi ha fatto suonare le cobra killer al bronson,visto che l'ultima volta le avevo viste a Berlino nel 2004 ...ah,ovviamente vorrei una donna come Gina V. D'Orio..volevo anche fare i complimenti a trinity per i dischi che ha messo aspettando le cobra...molti dei quali fanno parte delle mie tracklist del passato (quando hai messo waldorf avrei voluto alzare a manetta)..cmq..grande trinity che finalmente si è espressa...Che fighe Gina e Annika..e poi ho visto anche una tipa che avevo visto tempo fa al Cassero,la bionda con la cresta...va Bhe,,ciao e grazie,festeggiate in sti giorni eh!!(e venite a Roma ad Amore 2008,,,suona la mia regina)ciaoooooooo. Marcello

diego ha detto...

serata post-punk: tutto da imparare da questi regazzini in consolle!
best music selections @bronson ever.

D.A.R.I.O ha detto...

Mammma mia che botta questi svedesi!!
Non mi sarei mai aspettato una cosa del genere...Ma ci speravo!!
YO!!!!!!
:)

syrup of tears ha detto...

a mio parere, troppo tamarri dal vivo gli svedesi di ieri sera.. meglio su cd.. troppa scena mi guasta, infatti ho anticipato il ritorno a casa.

caloriferi, anche se raffreddati, mi son piaciuti molto (apparte l'ultimo pezzo)

Anonimo ha detto...

c'è la festa all'almagia' domani sera?

marchino ha detto...

Grazie Diego e Adele, sono proprio contento che la serata Post-Punk sia stata gradita. A questo punto siamo in attesa di una seconda edizione!
nell'occasione do il buon anno a tutti, e arrivederci al 5 gennaio.

mr.crown ha detto...

grandissima la festa post punk.
la prossima volta nel pre cercate di inserire anche un pezzo dei young marble giants

Zonda ha detto...

Serata Post Punk PERFETTA, live incluso. Non sarebbe male una storia del genere una vostra al mese. Avanti cosi'!

chris ha detto...

post punk party: davvero seratona da ripetere. ho anche in mente un paio di migliorie interessanti.
una al mese mi pare troppo ma credo che a febbraio si bisserà.

cecca ha detto...

serata post punk = io mi sono proprio divertito :-) grazie a tutti i presenti

art ha detto...

Chris, Cecca, Momo: i dischi della serata post punk li lascio tutti fuori, pronti per il prossimo giro.
Mr. Crown: gli Young Marble Giants li avevo in valigia, quindi la prossima volta non mancheranno.
Bella serata davvero.
Senza nessuna concessione agli anni '80 da cartolina.
(Vabbè a un certo punto ho passato Blondie ma secondo me ci stava, e poi ho squagliato l'effetto con Beat the Clock degli Sparks che a giudicare dall'effetto che ha fatto nessuno ricordava più).

diego ha detto...

yo, greetings from Valencia!

chris ha detto...

ultimamente questi low coast verso valencia vedo che sono trafficati.

art: i 6/7 pezzi più "facili" li ho suonati io. tieni fuori i dischi che probabilmente a febbraio si bissa

Anonimo ha detto...

cosa fa il bronson stasera?

chris ha detto...

il bronson stasera fa festa: CHIUSO!!!

si riapre SABATO 5 GENNAIO con DISCO DRIVE e DELITTO PERFETTO. a seguire indie electro sessions. guest pullo

Anonimo ha detto...

VOLEVO FARE I COMPLIMENTI A ENZO POLAROID CHE CI FA SEMPRE BALLARE UN CASINO! ANCHE SE ERAVAMO POCHI!

chris ha detto...

mi unisco ai complimenti.
enzo sabato ha spaccato

gelo ha detto...

festa post-punk...la meglio festa...la prox volta consolle aperta anche ai dj più giovani?
vero chris?
baci

Kekko ha detto...

BUON ANN(o)))!



sì sì alla prossima festa postpunk suonano i giovani :) giusto?

chris ha detto...

credo che alla prossima festa post punk continueremo coi vecchi. ma voi non mollate continuate a insistere.

len ha detto...

01/01/2008
bastaaa!
Fai un post nuovo!!

BUON ANNO**

adele ha detto...

buon anno a tutti, cari!
mancarone bronson...

chris ha detto...

len: tra una mezzora è online il post con le classifiche.

adele: dai che sabato torniamo alla grande