giovedì, novembre 20, 2008

we are him

giovedì 20 novembre
màntica in collaborazione con
socìetas raffallo sanzio e nobodaddy
MICHAEL GIRA
presso teatro rasi - ravenna

Venticinque anni fa era l'uomo più rumoroso della terra. Faceva sanguinare le orecchie di chi lo ascoltava. Poi ha cercato il rumore dentro il silenzio. Raccontava di sadismo e masochismo, sesso e violenza estrema. Ora racconta dei lati più oscuri del nostro essere, di piaghe bibliche, di leggende cresciute nelle radici del nostro sangue. Ha la voce cavernosa dell'orco più pauroso e seducente della favola più inquietante della nostra infanzia. Fieramente indipendente, è una figura unica.

ingresso 13 intero
info prenotazioni 0544 36239

8 commenti:

Kekko ha detto...

c'è da dire che la frase ha un che.

Kekko ha detto...

c'è anche da dire che oggi il mio italiano è stentoreo. intendevo: la presentazione messa nel post è davvero piuttosto carina da leggere.

chris ha detto...

infatti non l'ho scritta io. bellissima

Anonimo ha detto...

visto che si parla di scrittura aggiungo una piccola nota giusto per essere precisini: in raffa(e)llo manca una e..

Anonimo ha detto...

A che ora si può iniziare a venire per Michael Gira? Alle dieci è troppo tardi? Lui è da solo come al Bronson o ci sono altri strumenti? Grazie

Kekko ha detto...

una vera sfiga essermelo perso, sarebbe stata LA STRACAZZO DI PERFORMANCE DEL DECENNIO se fossi riuscito a esserci.

Anonimo ha detto...

il concerto più breve della storia.
però intenso,molto.

fashion jewelry ha detto...

can you email me: mcbratz-girl@hotmail.co.uk, i have some question wanna ask you.thanks